Tomas Rincon, nonostante il posizionamento da mezzala destra, ha faticato ad imporsi a centrocampo contro la Sampdoria

Il Torino si è giocato un’altra carta. Contro la Sampdoria, i granata hanno commesso l’ultimo passo falso. Un’occasione sprecata, dopo la vittoria in rimonta contro il Sassuolo, e una sconfitta che pesa soprattutto sul fronte classifica. E se c’è chi ci ha messo tutto se stesso, c’è anche chi è apparso particolarmente sottotono. Tomas Rincon è tra questi ultimi. Il cambio ruolo non ha aiutato a migliorare il rendimento ed i risultati in campo non sono stati dei migliori.

Rincon, tanta fatica contro la Sampdoria

Spostato da regista a centrale di destra nel centrocampo a cinque, il venezuelano ha mostrato comunque problemi. La scelta di riposizionarlo è derivata dal flop nel ruolo di play, avallato da Giampaolo, ma i frutti raccolti restano pochi ad oggi. E contro i blucerchiati è arrivata la riprova: troppi gli errori commessi che, uniti a lentezza e confusione, sono costati cari al Toro. La sostituzione forzata a causa del taglio creatosi dopo un colpo subito, non ha cambiato le sorti.

Toro, Rincon a caccia del riscatto nel derby

La pausa nazionali potrà perciò aiutare Rincon a recuperare e Nicola a trovare una soluzione efficace, funzionale per tutte le parti in causa, n modo da impedire ulteriori disfatte. Ad attendere il Toro c’è ora il derby della Mole, e Rincon, che lo ha già vissuto da entrambe le parti, sa bene quanto sia importante. Dovrà perciò tentare di riscattarsi a partire già dal match contro i bianconeri per tenere saldo il suo posto in campo.

Tomas Rincon of Torino FC reacts during the Serie A football match between Torino FC and US Sassuolo. Torino FC won 3-2 over US Sassuolo.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 24-03-2021


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo (@mas63simo)
8 mesi fa

Alcuni giocatori essendo limitati x esaltarli bisogna metterli nelle migliori condizioni possibili x esprimersi che nel caso di Rincon è recuperatore di palloni per poi darli subito ad un suo compagno più tecnicamente capace. I problemi però sono due: il primo è che il compagno deve essere particolarmente vicino altrimenti… Leggi il resto »

Paolo P
Paolo P (@paolo-p)
8 mesi fa

Rincon e’ un interditore. Metterlo in ruoli in cui deve fare gioco non ha senso ed e’ stato ampiamante dimostrato.

mas63simo
mas63simo (@mas63simo)
8 mesi fa
Reply to  Paolo P

Concordo al 100%

odix77
odix77 (@odix77)
8 mesi fa

c’è a chi piace a chi meno, chi dice che è un brocco….. io posso dire che quella con la samp è stata tra le peggiori partite che gli ho visto fare… ogni palla toccata era per gli altri…inguardabile…. in altre partite invece non mi è dispiaciuto per intensità….e in… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
8 mesi fa
Reply to  odix77

concordo totalemnte
Modric è altro tocco e altro giocatore sia chiaro
. Ma come mezzala in questi anni ha fatto anche buone partite. Mentre concordo anche sul fatto che con la samp è statpo tra i peggiori dei peggiori

Da Giampaolo a Cottafava: il campo boccia tutte le scelte di Cairo e Vagnati

Da Singo e Buongiorno a Millico: i granata lanciati da Coppitelli