Razvan Sava potrebbe restare come terzo portiere, facendo la spola tra Primavera e Prima squadra: in ritiro sta provando a convincere Juric

La prestazione super di Luca Gemello nel primo tempo dell’amichevole tra il Torino e il Brixen (quando ha difeso la porta della formazione dell’Alto Adige) ha un po’ messo in ombra quella di Razvan Sava, che nel secondo tempo della partita ha avuto la possibilità di mettersi in mostra sotto gli occhi di Ivan Juric, proteggendo sempre la porta degli avversari dei granata. Non è stato costretto agli straordinari come l’ex Renate ma ha comunque avuto il suo spazio che ha cercato di sfruttare al meglio, così come sta cercando di sfruttare ogni allenamento per potersi mettere in mostra.

Torino: Sava tra Prima squadra e Primavera

Classe 2002, Sava potrebbe ancora giocare una stagione nella Primavera di Coppitelli ma, se riuscirà a convincere Juric, potrebbe anche essere promosso a terzo portiere del Torino, facendo quindi la spola tra Prima squadra e giovanili. Lo stesso percorso che aveva fatto qualche anno fa Tommaso Cucchietti. Per l’estremo difensore rumeno, protagonista nello scorso anno della salvezza conquistata con la Primavera di Federico Coppitelli, questa è un’occasione da sfruttare al meglio per vivere la sua prima stagione da professionista.

Razvan Sava
Razvan Sava

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-07-2021


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
1 mese fa

Intanto neanche in primavera si riescono a prendere giocatori

Troposfera Granata
Troposfera Granata
1 mese fa
Reply to  ardi06

Vuoi mettere Ludergnani… Bava era una pippa…

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  ardi06

È il preparatore dei portieri che da un parere,state facendo passare l’allenatore come uno che sta alla dx del Padre. Anche il preparatore giudica come può dopo quello che vede,che non è molto

Il “General” degradato da Juric: Rincon non è più insostituibile

Lukic: “Voglio dimenticare gli ultimi due anni. I tifosi meritano un bel Toro”