Il difensore olandese procederà con la terapie conservativa alla spalla che durerà alcune settimane, poi nuove valutazioni

Perr Schuurs non dovrà operarsi alla spalla: dal consulto specialistico tenutosi quest’oggi sono arrivate buone notizie per quanto riguardo il difensore olandese. Il centrale ex Ajax nelle prossime settimane dovrà seguire un ciclo di terapie conservative al termine del quale si sottoporrà a nuovi esami per valutare le condizioni della spalla: in questo lasso di tempo non potrà allenarsi con i propri compagni di squadra ma i tempi di recupero non dovrebbero troppo lunghi e ci sono buone possibilità che alla ripresa del campionato, il prossimo 4 gennaio, Schuurs possa essere a disposizione di Juric. Per avere certezze in tal senso sarà però necessario aspettare la visita al termine delle terapie conservative.

Perr Schuurs e Andre Onana
Perr Schuurs e Andre Onana
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-11-2022


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
14 giorni fa

L’importante è che non facciano le terapie conservative per poi capire che va operato. Perderebbe ancora più tempo. Intanto mi gratto e spero in bene

James71
James71
14 giorni fa
Reply to  ardi06

Beh questo vorrebbe solo dire che chi ha fatto l’esame ieri è un incompetente… quindi non lo voglio proprio prendere in considerazione. La valutazione prossima secondo me è solo per giudicare bene quando potrà ricominciare ad allenarsi ed è bene farla per evitare di farlo troppo presto… ma l’operazione dopo… Leggi il resto »

Jones
Jones
14 giorni fa

bellissima notizia,speriamo tutto proceda al meglio,forza Perr

Troposfera Granata
Troposfera Granata
14 giorni fa

FORZA RAGAZZO !!!

Pellegri, la caviglia dà ancora problemi: niente Nazionale Under 21

Singo, bentornato: è la prima prestazione convincente di stagione