Il portiere granata tra i protagonisti con la Serbia di Stojkovic: disfatta col Camerun, poche colpe con Svizzera e Brasile

Un’avventura durata davvero troppo poco quella della Serbia formato Serie A al Mondiale. Un girone non facile per una competizione che sta rendendo protagonista l’inaspettato. Tra i capisaldi, amareggiati dall’espilogo infelice Vanja Milinkovic-Savic, titolare in tutte e tre le partite della fase a gironi. Assieme ai compagni Radonjic e Lukic ha portato tra le Aquile bianche un pezzo di Toro, tornato velocemente sotto la Mole. Alti e bassi per l’estremo difensore granata che, anche durante il Mondiale, ha alternato cose positive ad altre evitabili.

Vanja, tanta fatica contro il Camerun

Se infatti contro il Brasile è rimasto esente da colpe sui gol subiti, dato anche il calibro degli avversari, diverso è stato per le altre due sfide. Nessun dilagare da parte di Camerun e Svizzera, che non si sono però lasciate battere dalla Serbia, facendola chiudere ultima del girone con un solo punto all’attivo. Sono stati i Leoni Indomabili a mettere Vanja in maggiore difficolta, prima con un errore di comprensione con Zivkovic e poi con un pallonetto di Aboubakar. Tre gol subiti che sommati agli altri lo hanno portato a un totale di 8 contro le 5 messe a segno dai compagni.

Toro, bilancio negativo per le Aquile bianche, meno per il portiere granata

Il portierone granata non è stato però l’unico colpevole. Il suo bilancio è infatti sufficiente in due partite su tre, cosa che non si può dire del resto della squadra. Reattività limitata e fatica a imporsi hanno infatti scardinato il passaggio agli ottavi di finale. Resta quindi tanto amaro in bocca e la consapevolezza di dover migliorare per non vanificare gli sforzi fatti in precedenza. Ad attendere Vanja Milinkovic-Savic ora ci sono Juric e il Torino. Un primo passo può partire da lì.

Vanja Milinkovic-Savic
Vanja Milinkovic-Savic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-12-2022


35 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ToroRiverforever
ToroRiverforever
1 mese fa

Savic, la luce laddietro….si, il palo della luce….questo si in una difesa dai incubo….
Se non cercano un portiere VERO, per l’anno prossimo mi inc.a,zzo come una iena.

toro e basta
toro e basta
1 mese fa

Questo è l’ULTIMO MESSAGGIO per GD noto provocatore, per l’ennesima volta mi ha insultato, ne homle scatole piene, non ti risponderò più, fattene una ragione: Ripeto quanto detto ad altri utenti, non è niente di personale ma ti considero un personaggio caricaturesco e represso. La narrativa secondo la quale gli… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  toro e basta

Questo è il 4°
Con so commentino da QI<30 hai tappezzato anche camera tua?
0.3madde non sarà contento di te però!!

T9
T9
1 mese fa

L’uomo dei quartultimatum

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

A parte l’OT inutile del solio 0.3ebasta, per una volta si discute nel merito, cioè su Savic. Anche in questo caso molto “plastica” la situazione: 1) Critica internazionale che parla di un buon mondiale del portiere del Toro, valorizzato dal fatto che era letteralmente lasciato solo da una NON-difesa. Roba… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

Io? Tifo Savic PROPRIO perchè del Toro!!! Esclusivamente perchè del Toro!! Vedo che è migliorato tantissimo e che sa facendo mediamente bene A un certo punto ci avrei scommesso e malamente 2 centesimi, pensando che li avrei persi! E mi sbagliavo. Mentre Juric E ANCOR PIù VAGNATI hanno visto lungo… Leggi il resto »

Da fruttivendolo alla Nazionale: ecco chi è Pasquale Mazzocchi

Cairo: “Stavolta la penso come Lotito. Sono stati fatti degli errori ma altri settori hanno aiuti”