Serie A, Toro regina dei falli commessi. Tra i granata è Rincon il più “cattivo”

di Giulia Abbate - 3 Gennaio 2019

Serie A, tempo di bilanci: i granata solo la squadra più fallosa con 297 falli commessi. Tra i granata è Rincon il più ammonito

Arrivati al giro di boa di questo campionato, per la Serie A è tempo di trarre i primi bilanci. Numeri e statistiche che riguardano anche il Torino. Più in dettaglio, la squadra di Mazzarri si è messa particolarmente in evidenza per la sua aggressività. Una caratteristiche che nelle ultime gare gli ha permesso di portare a casa buoni risultati ma che, con un totale di 293 falli commessi, l’ha consacrata quale formazione più fallosa del campionato con 39 cartellini gialli e un rosso diretto, quello di Meité contro la Lazio. A seguire i granata ci sono il Chievo Verona, con 277 falli, Genoa e Fiorentina che hanno totalizzato rispettivamente 275 e 266 falli commessi.

Toro, Rincon è il più aggressivo tra i granata

Se il Toro è la formazione più fallosa della Serie A, tra gli uomini di Mazzarri il più “cattivo” è senza dubbio Rincon. Non è certo una novità che il mastino del centrocampo granata non esiti a mettere la gamba per difendere il pallone e il Toro stesso e questo lo porta spesso a risultare irruento e costringere il direttore di gara ad estrarre il cartellino. Nelle prime 19 partite della stagione, infatti, sono ben 8 le ammonizioni rimediate da El General che risulta ampiamente il più falloso tra i granata. E il secondo di tutta la Serie A (insieme a Barillà, Criscito, Felipe e Linetty): davanti a lui, infatti, c’è soltanto Schiattarella con 9 gialli. Tornando al Toro, dietro a Rincon ci sono Meité con 6 gialli all’attivo e l’espulsione diretta e Armando Izzo che di ammonizioni ne ha collezionate 5.

Toro, Belotti bersaglio prediletto: è il secondo in Serie A per falli subiti

Se il Toro come squadra è in testa alla classifica dei falli commessi, con Rincon al secondo posto in campionato, anche per quanto riguarda i falli subiti i granata sono protagonisti con Belotti in testa. Il Gallo è finalmente tornato a spaziare per le aree di rigore della Serie A e per molti difensori fermarlo diventa un vero e proprio problema. Problema che spesso viene arginato con entrate scomposte e fallose: ed è proprio Belotti, infatti, a risultare uno dei giocatori ad aver subito il maggior numero di falli. Un totale di ben 51 occasioni, secondo in Serie A soltanto a Domenico Berardi del Sassuolo, atterrato ben 64 volte.

più nuovi più vecchi
Notificami
rotor
Utente
rotor

Il problema e’ che Rincon vuol praticare un gioco fisico senza avere l’altezza e la sruttura muscolare adatta,non e’un problema di cattiveria ma di struttura fisica insufficiente.

GranataDentro
Utente
GranataDentro

campionato eccezionale da parte di Rincon. Atteggiamento granata, moto perpetuo, decine e deccine di pallori recuperati, ripartenze altrui fermate spesso sul nascere. fa il suo mestiere e lo fa pure bene. Lontano parente della schiappa vista al primo anno.

Denis-Joe
Utente
Denis-Joe

vero GD, ma mi fa sempre stare nell’ansia che prenda un rosso prima della fine della partita. Tra l’altro molte della ammonizioni che prende sono su interventi di scarsa pericolosità, cartellini abbastanza evitabili. In Sudamerica probabilmente questi falli non glieli fischiavano neppure.

GranataDentro
Utente
GranataDentro

Non è perfetto, su questo hai perfettamente ragione. Però ha rendimento altissimo per ora. E rossi presi…zero. Poi può succedere che venga espulso, ma non si può dire che sia come Acquah, lui di rossi ne faceva la collezione

Denis-Joe
Utente
Denis-Joe

certamente, poi con te mi pare di essere sempre d’accordo.

Ultrà
Utente
Ultrà

in linea con la filosofia di “gioco” di Uolter…ma il problema principale resta l’attacco e i gol segnati!