Il rendimento di Singo sul rettangolo verde è calato drasticamente nell’ultimo periodo. Juric contro la Lazio gli ha preferito Aina

Con il campionato che sta volgendo al termine, per alcuni giocatori di Juric la fatica dell’annata inizia a farsi sentire. Tra questi un giocatore che fino a poco tempo era tra i più positivi: Wilfried Singo. Qualità e fisicità hanno subito una secca battuta d’arresto e la prestazione contro la Lazio ne è l’emblema. Il giovane esterno granata non è passato inosservato ma non di certo in positivo.

Singo, i cali costano cari: cambiano le gerarchie di Juric

Subentrato a Ola Aina al 74′, ha commesso diversi errori ingenui, non garantendo il contributo sperato da Paro e Juric. La sua partita è divventata una nota negativa della sua stagione, peggiorata nell’ultimo periodo, rendendo quella effettuata, una sostituzione particolarmente inefficace. È però solo l’ultima briciola. Inserito infatti spesso da titolare da inizio anno, è questa volta stato sclazato da Ola Aina, nella lista dei meno graditi dal tecnico croato ma costretto a fare delle scelte con poche possibilità.

Juric, un passo indietro su Aina, schierato titolare per la prima volta nel 2022

Aina ha finito il girone d’andata in modo strepitoso, poi dopo la Coppa d’Africa non si è mai allenato nel modo giusto. Io spero che lui alzi il livello perché secondo me ha tanto da dare”, questo il commento di Juric sul nigeriano che è riuscito a ritagliarsi uno spazio contro la Lazio, diventata la sua prima partita da titolare in granata del 2022. Sapendo di potersi giocare le sue carte, può perciò ora concentrarsi su una chiusura propositiva del campionato.

Wilfried Singo
Wilfried Singo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-04-2022


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AT72
AT72
1 mese fa

È giovane, normale che possa avere cali fisici. Poi soffre anche di pubalgia. Chi lo critica dovrebbe seguire altri sport… Deve solo imparare a crossare… I piedi li ha buoni..

odix77
odix77
29 giorni fa
Reply to  AT72

deve solo imparare a crossare , e fare anche passaggi di due metri perchè quando carica a testa bassa riesce poi sempre alla fine a passarla agli altri……non capisco perchè non si possa criticare un giocatore che da parecchie partite è sostanzialmente un uomo in meno quasi ad ogni partita…..… Leggi il resto »

rotor
rotor
1 mese fa

Singo da vendere ‘se no tra un anno non ci facciamo piu’ niente.

odix77
odix77
1 mese fa

singo anche no grazie… se troviamo qualcuno che ci da 15 milioni in inghilterra lo venderei al volo….

Berisha, le uscite sono un problema: un altro gol evitabile

Toro, il solito finale: sono 11 i punti persi dopo l’85’