“Ci mancano i gol degli esterni”, diceva Juric: contro la Sampdoria, Singo lo ha accontentato. E lo scatto è da centometrista

Corre, Wilfried. La tecnica non è quella dell’oro olimpico Marcell Jacobs, ma il suo (quasi) cento metri è impressionante. Al minuto cinquantuno di Torino-Sampdoria, Singo è volato verso il gol partendo dalla sua area piccola, con la testa alta e le gambe che giravano a mille. Pobega lo ha visto, lo ha aspettato e lo ha servito al momento giusto: destro secco, 2-0. Un gol decisivo per indirizzare la partita, che da lì in poi ha smesso di essere in bilico. Un gol che al Toro di Juric, fin qui, era mancato.

Al Toro mancavano i gol degli esterni

Era stato il tecnico a lanciare il piccolo allarme prima della partita contro il Genoa: “Ci mancano i gol degli esterni, aveva dichiarato, abituato com’era al contributo offensivo che a Verona gli offrivano Lazovic e Dimarco. Al Toro, fin qui, Singo e Aina avevano dimostrato una buona crescita, ma senza accompagnarla alla pericolosità in zona gol. Ora è arrivata la prima esultanza del numero 17: Juric spera che si sia stappato. In attesa che anche Aina faccia quello scatto in più.

Singo
Singo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 31-10-2021


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro e basta
toro e basta
27 giorni fa

Sono rimasto piacevolmente colpito dalla carica agonistica di tutta la squadra, molta precisione nei passaggi e più determinazione a tirare che ha fruttato anche dei bellissimi gol. Anche Verdi nello scampolo di partita l’ho visto stranamente bene, Lukic non ha sbagliato un passaggio e si è mosso bene a centrocampo.… Leggi il resto »

VincenT
VincenT
27 giorni fa

Aina non mi convince tanto su quella fascia, mi è piaciuto molto il passaggio no look e l’imbucata per dritto alla fine … mi piacerebbe lo provasse a centrocampo sono curioso… mah

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
27 giorni fa

Abbiamo capito da Juric che Singo ha qualche problemino fisico.
Visto come corre e come rulla gli avversari, non oso pensare quando sarà fisicamente a puntino

VincenT
VincenT
27 giorni fa

Già … che corsa sul gol …mi ha commosso rivedendo la sua voglia e la sua intensità. Anche se il tiro sul primo palo è stato fortunoso, ma difficile e rischioso da eseguire

L’azione dell’1-0, le ripartenze in massa: i top (e un flop) di Torino-Sampdoria

Toro, che Buongiorno! Juric lo esalta e lo prova da vice-Aina