Singo ha lasciato il ritiro della Costa d’Avorio per un problema fisico, Juric spera che l’ivoriano torni a disposizione per la Salernitana

Due ritorni anticipati dalle rispettive Nazionali per il Toro. Wilfred Singo e Josip Brekalo hanno già fatto rientro alla base. L’ivoriano è stato rimandato a Torino per un affaticamento agli adduttori, mentre il numero 14 granata ha lasciato la sua Nazionale dopo essere risultato positivo al Covid. Per tutti e due ora c’è una situazione da monitorare con molta attenzione. Singo è da diverse settimane che soffre di problemi legati a una forma lieve pubalgia, una situazione che ha delle analogie con quella vissuta da Koffi Djidji. Anche lui aveva riscontrato dei problemi nella zona del pube. Singo ora dovrà stare attento e i suoi muscoli rimangono da preservare. Juric spera di recuperare l’ivoriano già per la sfida contro la Salernitana. Il numero 17 del Toro è considerato una pedina molto importante nello scacchiere di Juric. Un giocatore dalle indubbie qualità tecnico-tattiche sul quale il club granata punta molto. Non a caso lo scorso novembre gli è stato rinnovato il contratto fino al 2023. La priorità adesso è quella di far tornare Singo in forma il prima possibile.

Singo vuole rifarsi dopo la brutta prova rimediata a Genova

Singo sicuramente è il primo che vuole tornare al top della forma fisica, ma anche mentale, nel minor tempo possibile. L’ivoriano vuole rifarsi dopo la deludente prestazione raccolta contro il Genoa. Partita nella quale il 17 granata non è riuscito ad essere incisivo sulla fascia destra, e nonostante diversi palloni giocati nella sua zona di campo ne ha crossati davvero pochi in area di rigore. Anche per questo Singo vuole tornare arruolabile per la partita contro la Salernitana, match nel quale anche l’ivoriano vorrà dare una mano al Toro a tornare alla vittoria che manca da metà gennaio, ormai da davvero troppo tempo.

Wilfried Singo
Wilfried Singo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 22-03-2022


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tric
tric
2 mesi fa

L’epurazione di Aina è inaccettabile, salvo che di notte veda in giro a fare rapine …. ma non credo proprio!

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
2 mesi fa
Reply to  tric

Anche quelle di Molinaro e DeSi hanno lasciato basiti.
Dovresti abituarti a questi colpi durissimi altrimenti alla prossima cessione sulle fasce potresti lasciarci le penne.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
2 mesi fa
Reply to  tric

Ma per favore. Una pippa gigantesca. Saranno 20 anni che fa schifo.

Jones
Jones
2 mesi fa

per quanto riguarda Singo mi spiace molto,ma non so se il suo calo dipenda solo dai problemi fisici

Charlie66
Charlie66
2 mesi fa
Reply to  Jones

la pubalgia è una brutta bestia

Jones
Jones
2 mesi fa

ecco ci mancava Brekalo con il covid,salviamoci va che è tutto grasso che cola

Linetty, periodo no: ha perso anche la Nazionale

Cairo-Sirigu, pace fatta: l’abbraccio dopo l’addio del portiere tra le polemiche