Ai box ormai da inizio ottobre per un infortunio alla coscia, Brandon Soppy può rivedersi in campo contro il Bologna lunedì sera

Il calciomercato estivo del Torino ha avuto certamente i suoi alti e bassi. Tra gli acquisti che sin qui hanno fatto bene ci sono sicuramente Zapata e Tameze, mentre tra quelli bocciati o rimandati non possono che essere citati Popa e Vlasic (nonostante fosse già in rosa nella scorsa stagione). Alla voce “Soppy“, invece, va inserito un punto interrogativo, in quanto l’esterno francese non ha avuto modo di essere valutato a causa di un infortunio ala coscia che gli ha fatto saltare tutto il mese di ottobre, oltre che più di metà novembre. Il numero 93 è arrivato in prestito con diritto di riscatto dall’Atalanta negli ultimi giorni di sessione, in un’operazione slegata da quella che avrebbe coinvolto Duvan Zapata e Alessandro Buongiorno in uno scambio tra granata e nerazzurri. Nonostante partisse in partenza nelle gerarchie come quarto esterno, Juric non ha però potuto contare quasi mai su di lui. Il classe 2002 conta infatti solo tre presenze, di cui due partendo dalla panchina. Troppo poco per dare un giudizio di quella che è stata fin qui la sua esperienza in maglia Toro.

Ritorno in campo contro il Bologna

Quella di lunedì sera contro il Bologna, però, può essere l’occasione giusta per rivedere il laterale francese in campo. Certamente non dall’inizio, sia perché Bellanova è in crescita nelle ultime gare sia per la condizione non massimale; l’ipotesi subentro, dopo i 90 minuti fuori di Monza, può però essere realtà. L’ex Atalanta non solo può permettere a Vojvoda e allo stesso Bellanova di riposare, ma ha anche tutte le carte in regola per conquistare un posto da titolare anche nelle partite che contano. Con l’infortunio alla coscia ormai lasciato alle spalle, Soppy deve dimostrare di che pasta è fatto, anche per meritarsi il riscatto e una permanenza in Piemonte, in una squadra che certamente gli garantirebbe più minutaggio che l’Atalanta.

Brandon Soppy
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-11-2023


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
beruatto55
beruatto55
3 mesi fa

si tratta praticamente di una novità avendo praticamente mai giocato, quindi si spera possa diventare un valore aggiunto a questa squadra che vive un discreto momento di forma.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Senza polemica, pacatamente, ma sotto potete vedere la differenza tra tifosi del Toro e zerotreini: 2 tifosi del Toro: @andreapinga e @martin : Ragazzo che deve dimostrare , ma speriamo e intanto non lo insultiamo/critichiamo 1 zerotreino 0.3oasis : “passa un giocatore del Toro” nell’articolo, QUALSIASI GIOCATORE DEL TORO, e… Leggi il resto »

oasis torino
3 mesi fa

Succhia mer.daiolo

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  oasis torino

ringraziamo il tordo 0.3oasis (ex 0.3ebasta e 0..eddy) per averci illustrato l’altra caratteristica degli zerotreini: odiatori seriali a QI<30

oasis torino
3 mesi fa

Come puoi ben vedere non interessi a nessuno, neanche a quelli che tu consideri tuoi amichetti. Sei uni sfigato di proporzioni indescrivibili Scemo del villaggio

andrepinga
andrepinga
3 mesi fa

Ad Udine aveva fatto vedere qualita’ a Bergamo meno…vedremo da noi

oasis torino
3 mesi fa
Reply to  andrepinga

Qualità? Di che cosa stai parlando?

martin
martin
3 mesi fa
Reply to  oasis torino

Dai Eddy non essere tranciante. È un ragazzo ancora. Bisogna aspettare a giudicare in un senso o nell’altro

Criscito: “Juric? Il suo carisma si fa sentire”

Il Toro per proseguire la striscia positiva in trasferta, ma il Bologna in casa concede poco