I tifosi acclamano Mihajlovic: così cambia il Toro

I tifosi acclamano Mihajlovic: così cambia il Toro

di Valentino Della Casa - 11 Luglio 2016

Sisport in delirio per il nuovo tecnico: abbracci e foto con i tifosi. In campo si lavora subito con il pallone: l’allenamento è già intenso

I tifosi sposano la linea Mihajlovic. O quanto meno, la incoraggiano. Non poteva cominciare in maniera migliore il raduno della compagine granata agli ordini del nuovo allenatore, dopo ben 5 anni di ciclo-Ventura. Un cambiamento epocale, che la piazza ha voluto salutare con tanta fiducia, nella giornata di ieri, al Centro Sisport di Torino.

In cinquemila erano a sostenere la squadra (come dimostra la fotogallery di Nicolò Campo). E Mihajlovic, per far subito capire quanto sarà necessario l’apporto dei tifosi per il prossimo campionato, ha voluto che al termine della seduta di allenamento i suoi giocatori andassero a bordo campo, dove si erano posizionati coloro che non potevano effettivamente accomodarsi in tribuna.

Una vera e propria bolgia granata: un misto tra tifosi e squadra che ulteriormente conferma quanto poi avrebbe detto Mihajlovic alla festa del CAP 10100: “Sarete voi la nostra forza“. Selfie, abbracci e chi più ne ha più ne metta: un modo per ringraziare chi, in un’afosa domenica di luglio, ha scelto il Toro piuttosto che il mare.

E se si suda sugli spalti, non di meno si fa in campo. Maxi Lopez e compagni si sono trovati da subito a faticare sul terreno della Sisport. La novità, vera, è stato l’impiego da subito del pallone: utilizzato per scambi in rapida successione e, soprattutto, per una partitella a ranghi misti. Atletica e tecnica, insomma. Sin da subito, senza aspettare Bormio.

CAMPO, 10.7.16, Torino, Sisport, allenamento del Torino FC, nella foto: Sinisa Mihajlovic
CAMPO, 10.7.16, Torino, Sisport, allenamento del Torino FC, nella foto: Sinisa Mihajlovic

Così Mihajlovic cambia il Toro: fuori e dentro dal campo. Più dialogo con i tifosi e tanto pallone, sin dalle prime battute. L’entusiasmo, ieri, in Sisport è stato esondante. In parte, inaspettato. Il nuovo corso granata ha cominciato a muovere i suoi primi passi: la voglia di fare bene, certamente non manca.

più nuovi più vecchi
Notificami
mas63simo
Utente
mas63simo

Ragazzi sarà anche bellissimo ma se il capo non gli compra almeno tre giocatori di livello tecnico superiore a quelli che abbiamo non andiamo da nessuna parte ….sul campo le chiacchiere stanno a zero!

Mondoalzalasedia
Utente
Mondoalzalasedia

Ex ‘Guru-boy’ (ex perché non c’è più) ieri presente. Ora Sinisa-boy. ‘rilassato e solo per la maglia’ FVCG.

Lovi
Utente
Lovi

@Kurtz ieri c’era aria fresca in Sisport… pur con 40°

Peterpann
Utente
Peterpann

…. hanno aperto le finestre… finalmente.