Maxi Lopez ieri è stato il giocatore granata più applaudito e osannato dai tifosi, rispetto ad un anno forma è arrivato in ritiro in piena forma fisica

Difficile, se non addirittura quasi impossibile, immaginare in questo momento un Toro senza Maxi Lopez, ma è altrettanto difficile immaginare Maxi Lopez in una squadra diversa dal Toro. Che tra l’attaccante e la tifoseria granata il legame sia forte non è certamente una novità: in pochissimo tempo l’argentino si è levato di dosso l’etichetta di “riserva di Meggiorini al Chievo”, che in molti tra i tifosi gli avevano appiccicato al momento del suo arrivo, diventando un vero e proprio idolo grazie alla sua grinta, la sua determinazione ma anche grazie alla tecnica e i gol.

L’affetto della tifoseria nei confronti di Maxi Lopez lo si è potuto vedere anche ieri, prima alla Sisport, poi al Cap Dieci Cento alla “Festa Granata”. Al momento della presentazione della squadra, Maxi Lopez è stato l’ultimo calciatore ad essere chiamato sul palco ma allo stesso tempo è stato anche quello più acclamato. Nell’applausometro granata l’argentino, a cui sono anche stati dedicato cori e incitamenti vari, ha battuto anche Baselli e Belotti, altri due giocatori molto amati dalla curva.

Se il legame tra il numero undici e il popolo granata è così forte è anche perché l’affetto è reciproco: nonostante sia arrivato sotto la Mole da solamente un anno e mezzo, nel cuore di Maxi Lopez il Toro è riuscito a fare breccia. Dopo le parole di Mihajlovic sul palco del Cap Dieci Cento, l’argentino è stato uno dei pochi a cantare l’inno granata dalla prima all’ultima parola insieme ai tifosi, proprio come se fosse uno di loro.

Rispetto ad un anno fa Maxi Lopez si è presentato al raduno in una forma fisica decisamente migliore: un buon inizio da cui partire per tornare ad essere protagonista in campo nella prossima stagione e lasciarsi alle spalle tutte le difficoltà degli ultimi dodici mesi. Il Toro ha bisogno del miglior Maxi Lopez e, allo stesso tempo, Maxi Lopez ha bisogno del Toro.

TAG:
maxi lopez

ultimo aggiornamento: 11-07-2016


45 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
granatadellabassa(@granatadellabassa)
5 anni fa

In ogni caso Maxi si dovrà contendere la maglia con Belotti. Nessuno dei due dovrebbe essere impiegato come attaccante esterno, Maxi no di sicuro e quindi sarà una bella battaglia. In quel ruolo siamo coperti.
Tutti da vedere gli altri interpreti del tridente.

granatadellabassa
granatadellabassa(@granatadellabassa)
5 anni fa

Come faccia a godere di così tanto affetto Maxi Lopez è davvero un mistero.
Si vede che ha un fascino mediatico….

pau
pau(@pau)
5 anni fa

io non ho notato la piena forma fisica, ma meglio così. Tecnicamente e caratterialmente in campo non si discute, teniamoci stretti maxi!!. Mi è dispiaciuto che non si siano fatti cori anche per Moretti, se li meritava anche lui.

I tifosi acclamano Mihajlovic: così cambia il Toro

Live / Toro, secondo giorno di lavoro in Sisport