La squadra di Mazzarri è in campo per un nuovo allenamento mattutino: Torino al lavoro a Bormio per il decimo giorno

nostro inviato – Decimo giorno di allenamenti a Bormio, la sede del ritiro del Torino in Valtellina. Nella mattinata in cui sono stati comunicati i prezzi e i dettagli degli abbonamenti del Torino nella stagione 2018/2019, la squadra di Mazzarri sarà in campo per il consueto lavoro mattutino. Sarà il secondo giorno per il nuovo acquisto Damascan, così come per Aramu arrivato nella serata di lunedì, è tornato ad allenarsi anche il brasiliano Bremer che per qualche giorno era tornato in Brasile, per motivi burocratici.

Torino, Mazzarri lavora sulla tattica

Dopo il consueto riscaldamento, Walter Mazzarri ha diviso la squadra in due gruppi: uno sta lavorando in palestra, l’altro in campo sta svolgendo esercitazioni tattiche: in particolare l’allenatore del Torino sta facendo prova tattiche con i difensori. De Silvestri, Bremer che si alterna con Izzo, Nkoulou, Moretti e Berenguer: questa la linea a cinque che l’allenatore sta provando. Ad osservare attentamente questa fase di lavoro ci sono anche Antonio Comi e Massimo Bava, rispettivamente il direttore generale e il Responsabile del Settore giovanile del Torino.

Dopo circa di mezz’ora sulla difesa, ora Mazzarri si sta concentrando sull’attacco. Chi era in campo lavora ora in palestra mentre centrocampisti e attaccanti stanno lavorando sui movimenti da fare nel 3-4-3: Daniele Baselli, viene ancora provato come attaccante esterno di sinistro.

Torino: Acquah in gruppo, Lukic a parte

Terminato il lavoro tattico, dopo circa un’ora dall’inizio dell’allenamento Mazzarri sta ora facendo svolgere una sorta di partitella senza portieri che serve come esercitazione per il possesso palla. Quest’oggi è rientrato in gruppo Afriyie Acquah, lavora invece ancora a parte Sasa Lukic. Prima di finire la seduta di lavoro i calciatori granata hanno svolto una sessione di tiri in porta poi, dopo circa un’ora e mezza di lavoro Mazzarri ha mandato i suoi giocatori negli spogliatori. In campo sono rimasti solamente Sirigu e Rosati che lavorano con il preparatore Di Sarno.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
3 anni fa

Baselli a sx lo vedrei bene su Douglas Costa. È ideale. Se lo trova, prima entrata, gli mette i tacchetti sulla faccia.

Torino, a Bormio arrivano il dg Comi, Bava e Coppitelli

Damascan: “Orgoglioso di far parte del Toro”