Le prime parole di Damascan dopo il suo arrivo a Torino e il trasferimento a Bormio: “Darò il meglio di me per crescere giorno per giorno”

Dopo aver incontrato, nella giornata di ieri, i suoi nuovi compagni, per Damascan è il momento di presentarsi. E alla prima occasione il neoacquisto granata si dice subito felice di essere approdato al Toro:Voglio ringraziare innanzitutto il Presidente Cairo e il direttore sportivo Petrachi per avermi dato la possibilità di venire a giocare in questa squadra e di rappresentare questa squadra. Sono orgoglioso, darò meglio di me per crescere giorno per giorno. Sono davvero orgoglioso di far parte di questa squadra. Ho parlato con molti giocatori moldavi che mi hanno detto ottime cose sul Torino, mi hanno consigliato di venire qui. Sono 7 mesi che aspetto e adesso posso iniziare”. Poi, un piccolo siparietto in italiano per ringraziare i suoi nuovi tifosi: “Grazie a tutti e Forza Toro“.

Damascan, dopo le firme l’arrivo a Bormio: “Finalmente un sogno che si realizza”

Ha dovuto aspettare molti mesi, Damascan, per arrivare a Torino ma finalmente da qualche giorno ha dato inizio alla sua nuova avventura in maglia granata. Dopo aver ottenuto il passaporto rumeno, infatti, ha potuto firmare il contratto che lo lega al club granata come giocatore comunitario. Un trasferimento che l’attaccante attendeva da tempo e che già in occasione delle firme nella sede del Torino aveva accolto in maniera davvero entusiasta: “Finalmente si realizza il mio sogno! Sono pronto per incominciare questa nuova avventura, è un’importantissima tappa della mia carriera“.

 


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mimmo75
Mimmo75
3 anni fa

Benvenuto. Dajescan

Emil
Emil
3 anni fa

Benvenuto al Toro.

Torino, Mazzarri lavora sulla tattica: Acquah in gruppo, Lukic a parte

Torino: allenamento personalizzato per Damascan, Ichazo ha la febbre