Torino, Acquah aiuta Mihajlovic: il centrocampista si allena con il gruppo

4
Torino
CAMPO, 10.7.17, Torino, Stadio Filadelfia, Raduno e primo allenamento del Torino FC, nella foto: Afriyie Acquah

Prova superata: Acquah ha svolto la prima parte dell’allenamento con il resto del gruppo. Non ha lamentato dolore, il Torino spera di convocarlo per Roma

Il segnale di ieri era stato chiaro: quella di oggi, per Acquah sarebbe stata una sorta di prova del nove. Nell’allenamento dello scorso pomeriggio al Filadelfia il ghanese aveva infatti lavorato a parte, mentre per la giornata odierna ci si aspettava un graduale inserimento, per capire come il tono muscolare reagisse a un diverso tipo di sollecitazioni. I piani erano ben chiari, e per fortuna stanno dando i risultati sperati. Sempre con tutte le cautele del dovuto, giacché lasciarsi a previsioni troppo ottimistiche sarebbe sbagliato, Acquah ha comunque questa mattina lavorato con il resto del gruppo al Filadelfia. Ed è una buona, buonissima notizia per Sinisa Mihajlovic, che si trova in piena emergenza per il centrocampo.

Certamente, l’ex Parma non ha i 90′ nelle gambe, e difficilmente potrà averceli fra due giorni, quando il Toro sfiderà la Roma. Ma non è a questo punto nemmeno da escludere che il giocatore possa effettivamente riuscire a rientrare nell’elenco dei convocati per affrontare i giallorossi: un giocatore in più in panchina, insomma, alternativo a Baselli e Rincon che dovranno necessariamente stringere i denti per domenica prossima. Questo pomeriggio, Acquah verrà sottoposto a un nuovo test, dovendo seguire con Moretti e compagni il lavoro regolarmente. Se il tutto procederà senza intoppi, allora la speranza di averlo per domenica prossima aumenterà notevolmente. Per la gioia del Toro, che non vede l’ora di poter avere qualche carta in più da pescare nel suo mazzo.

4 Commenti