Ansaldi su Juventus-Atletico Madrid: "Difficile fare tre gol a Simeone"

Ansaldi: “Juve-Atletico? Difficile fare tre gol a Simeone”

di Francesco Vittonetto - 12 Marzo 2019

Il difensore del Torino Cristian Ansaldi ha parlato ai microfoni di Radio Marca: “Restiamo umili per arrivare lontano”. E su Juventus-Atletico…

Cristian Ansaldi ha rilasciato un’intervista all’emittente spagnola Radio Marca, parlando del momento del Torino e della sfida ormai imminente tra Juventus e Atletico Madrid, sua ex squadra. L’argentino parte proprio dal Toro, in piena corsa per l’Europa League: “Abbiamo l’obiettivo di conquistare l’Europa, ora siamo a sei punti dalla Champions League. Dobbiamo restare umili, solo così possiamo arrivare lontano”. Il passato nei colchoneros, però, non lo dimentica: “Sono al quarto anno in Serie A, il calcio in Liga è più tecnico di quello italiano. Mi sarebbe piaciuto restare all’Atletico, mi ha aiutato a crescere tanto e la Spagna è un Paese che amo”.

Ansaldi su Juventus-Atletico: “A Simeone è difficile fare tre gol”

Ansaldi poi commenta si concentra su Juventus-Atletico Madrid, ritorno degli ottavi di Champions League. I bianconeri dovranno rimontare il pesante 2-0 patito nella capitale iberica, “ma il risultato dell’andata non mi ha sorpreso”, sostiene il granata, che poi prosegue: “Comunque può accadere di tutto. La Juve è una squadra molto forte in casa, ma è difficile fare un gol contro l’Atletico perché ha una grande difesa. Figuriamoci farne tre”.

0 0 vote
Article Rating

10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
1 anno fa

Mamma mia…che incubo…svegliarsi sul divano e scoprire che…quelli che odio…maledet ti…echi di sì…in fa mi….

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
1 anno fa

Male/detti…schi/fosi .infa/Mi…

esulegranata
esulegranata
1 anno fa

Spagnoli polli e tremebondi. I gobbi, mi costa ammetterlo, hanno dato l’anima e hanno meritato. Dopo il 3-0, giusto per ricordarci chi sono, hanno simulato e perso tempo secondo il loro stile da truffatori, però stasera non c’è stata partita.

Vanni(CAIROVATTENE)
Vanni(CAIROVATTENE)
1 anno fa
Reply to  esulegranata

Avremmo fatto piu’ bella figura noi. Giocare per non giocare il nostro e’ un fenomeno. Poi che a qualcuno non piaccia, Belotti non lo hanno tutti; volete mica paragonare Belotti (in una squadra come la ns o l’Atletico) con Morata?

ale_maroon79
ale_maroon79
1 anno fa

Cristian, col pallone sei bravo, ma coi pronostici….

Vanni(CAIROVATTENE)
Vanni(CAIROVATTENE)
1 anno fa
Reply to  ale_maroon79

Che ci piaccia o no Ronaldo e’ un campione ed i campioni quando devono, fanno la differenza. Il problema e’ che sono rimasti lui, di testa e Messi coi piedi. Griezmann, M’Bappe’, Salah sono forti ma devono essere aiutati. Son passati i tempi di Leo, Falcao, Zico, Cerezo, Maradona, Platini.… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE)
Vanni(CAIROVATTENE)
1 anno fa

Van Basten, Gullit, Mattheus. Ma oggi chi ha dei campioni cosi’?