TOrino-Atalanta, i precedenti in casa dei granata Serie A 2020/2021

Torino-Atalanta, dal 9-1 del ’42 all’umiliazione dello scorso campionato: i precedenti

di Giulia Abbate - 25 Settembre 2020

Torino e Atalanta si sono affrontate 52 volte in casa dei granata: il bollttino parla di 27 successi e 18 pareggi in favore del Toro con soli 7 ko

Il bilancio complessivo delle sfide casalinghe contro l’Atalanta, è vero, continua a sorridere al Torino che arrivano al match in programma sabato 26 settembre (fischio di inizio ore 15) forti di ben 27 successi e 18 pareggi contro le sole 7 vittorie dei bergamaschi. Tuttavia, è davvero difficile, se non impossibile, pensare che questo sia sufficiente a cancellare l’ultimo precedente in ordine di tempo. E bastano davvero poche parole per descriverlo: il Torino-Atalanta dello scorso campionato è stata una disfatta sotto tutti i punti di vista. Il Toro di Mazzarri dura appena una decina di minuti dopo di che il match passa rigorosamente in mano agli ospiti che alla fine, sul tabellino, vedranno spuntare un 7-0 che lascia ben poco spazio a commenti e discorsi di vario genere. Una tripletta di Ilicic, le doppiette di Zapata e Muriel, la rete di Gosens e l’umiliazione è servita: è la peggior sconfitta casalinga nella storia del Toro.

Nel 1942 la vittoria con il maggior numero di gol

Se quella dello scorso anno è la peggior sconfitta, bisogna risalire al 24 maggio 1942, invece, per trovare la vittoria casalinga (contro l’Atalanta) con il maggior numero di reti siglate. Al Filadelfia i granata si impongono per 9 reti a 1 siglandone 4 nel primo tempo e 5 nella ripresa. In quell’occasione decisive furono le doppiette di Ossola e Gabetto e la tripletta di Felice Borel alle quali si aggiunsero i centri personali di Romeo Menti e Citterio.

E per l’Atalanta, in una sfida a senso unico, il diritto di replica si esaurì nella sola rete di Pagliano che a nulla servì dal punto di vista del risultato. Poco, troppo poco per tenere testa ad un Toro scatenato che in molti si augurano di rivedere al più presto.

Toro, l’ultima vittoria casalinga contro l’Atalanta

E’ molto più recente, invece, l’ultimo successo granata davanti al pubblico di casa. Il 23 febbraio 2019, infatti, il Torino si impose sull’Atalanta per 2-0 grazie ai gol di Izzo e Iago Falque che in appena 5 minuti, tra il 42′ e il 47′ del primo tempo, chiusero i giochi. Un doppio vantaggio che in altre occasioni, e gli alti e bassi di quella stagione lo dimostrano, i granata avrebbero buttato alle ortiche. Ma non questa volta: i padroni di casa non sbagliano, chiudono ogni spazio possibile ai bergamaschi e giocano come se il risultato non fosse stato ancora acquisito.

E alla fine, di fatto, lo diventa: il Torino incassa una vittoria fondamentale in chiave Europa e per la 5^ volta consecutiva mantiene la propria porta inviolata: non succedeva da oltre 30 anni.

Robin Gosens of Atalanta BC scores a goal during the Serie A football match between Torino FC and Atalanta BC.

3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Luc
Luc
2 mesi fa

Ehm…tripletta di Ilici, doppiette di Muriel e Zapata, rete di Gosens = 8-0
Qual quadra non cosa…

LoviR53
LoviR53
2 mesi fa

Il novello Novo è riuscito nell’impresa di darci il max record negativo 0-7. Chissà che non riesca a migliorarlo…..

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
2 mesi fa

Dopo il “maestro” Giampaolo… dovevamo prendere il “professore” Percassi…