Tra i 20 e i 30 giorni: è il periodo che potrebbe costringere Belotti a stare fermo dopo l’ultimo infortunio

Una brutta notizia per il Toro di Ivan Juric: Andrea Belotti si è trovato costretto a lasciare il ritiro della Nazionale, campione d’Europa, per tornare a Torino. Il Gallo infatti ha riscontrato un trauma contusivo ad un perone rimediato nel match contro la Fiorentina dopo un duro scontro con il difensore viola Martinez Quarta. Il rischio è che il capitano del Toro debba stare fuori per 3/4 settimane, anche se il recupero dipende da giocatore a giocatore. Adesso Belotti sotto osservazione dello staff medico granata dovrà sottoporsi a tutti gli accertamenti del caso, con la speranza che possa recuperare nel minor tempo possibile. Intanto il Toro dovrà fare conto di un’assenza molto importante e toccherà a Juric ricorrere ai ripari.

L’inizio stagione del Gallo

Belotti anche nelle prime due giornate di questo campionato, nonostante qualche alto e basso, ha dimostrato di essere una pedina fondamentale nella scacchiera del Toro. Già nella prima giornata del nuovo campionato, nel match casalingo contro l’Atalanta, dopo essere entrato a gara in corso era riuscito a trovare la via del gol segnando così la sua rete numero 99 in serie A. Un gol che però alla fine si è rivelato inutile perché l’Atalanta è riuscita a beffare il Toro al 93’ minuto con una rete di Piccoli che ha portato la squadra bergamasca a conquistare i 3 punti. Contro la Fiorentina invece il Gallo non ha portato a casa una prestazione sufficiente, non riuscendo a trovare l’intesa con Sanabria. Per Belotti la voglia di tornare in campo sarà tanta, anche perché vorrà sicuramente riscattarsi dopo la brutta prestazione rimediata a Firenze.

Belotti: la speranza è recuperare prima del derby

Il brutto infortunio rimediato contro la Fiorentina mette a rischio anche la presenza di Belotti nel derby della Mole in programma allo stadio Olimpico Grande Torino il 3 ottobre. Ovviamente il capitano del Toro farà di tutto per recuperare in tempo per la sfida contro i bianconeri, per dare un contributo al Toro nel cercare di conquistare una vittoria che manca dal 26 aprile 2015. Juric dovrà cercare una soluzione per sopperire a questa assenza molto pesante già per il match in programma il 12 settembre contro la Salernitana. Una partita che i granata, dopo aver rimediato 0 punti nelle prime due giornate, non potranno assolutamente sbagliare. Intanto Belotti lavorerà per tornare a disposizione il prima possibile, così da poter anche raggiungere il traguardo di 100 gol in serie A.

Andrea Belotti
Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 31-08-2021


15 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
22 giorni fa

Finalmente dopo anni di mazzate mai sanzionate a dovere dagli arbitri sono riusciti a fargli male. Zero tutela per il Gallo che è pure un nazionale, ne dagli arbitri ne dalla società. Complimenti. Tutta la mia solidarietà per Belotti

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
22 giorni fa

Questa non ci voleva, per lui, per noi e per la Nazionale. Non sono ferrato in materia e non è del tutto chiara l’entità dell’infortunio. Ma 20 giorni mi sembrano davvero pochi, per recuperare una forte contusione al perone. Speriamo in bene, piaccia o no questa squadra ( scalcinata) è… Leggi il resto »

WGranata76
WGranata76
22 giorni fa

Purtroppo hai ragione ad avere i dubbi. Il perone è spesso un problema da sanare, soprattutto se il problema è nella parte finale dell’osso, alla caviglia per intenderci. Speriamo non ci siano fratture e nel caso che sia una incrinatura e non fratture o microfratture in più punti, altrimenti tra… Leggi il resto »

thethaiman
thethaiman
22 giorni fa

Quindi nello scontro diretto contro la Salernitana giocherà Rauti? Zaza è rotto, Belotti è rotto, Sanabria in nazionale arriverà un’ora prima della partita. Direi bene. Nel frattempo la Salernitana è nel mirino della famiglia Al Thani? Domenica la principessa Amna era ospite all’Arechi! Sarebbe il colmo del supercolmo.

ardi06
ardi06
22 giorni fa
Reply to  thethaiman

Veramente da piangere

Chi è Dennis Praet: la carriera del centrocampista del Torino

Da Olomouc allo Slavia Praga, prima dell’approdo in Serie A: ecco chi è David Zima