L’attaccante del Torino Andrea Belotti rompe il silenzio dopo diverse settimane: “Un’emozione unica tornare in campo ieri sera!”

Poche parole. Anche perché Andrea Belotti è sempre di poche parole. E di molti fatti. Il Gallo è tornato finalmente in campo: un recupero lampo, dopo l’infortunio occorsogli contro il Verona che avrebbe potuto avere conseguenze ben più serie. E ieri, in Torino-Cagliari, pur senza aver segnato il capitano del Toro è stato un vero e proprio protagonista. Un trascinatore, prima di tutto, che però non ha lasciato il segno sul tabellino dei marcatori. Ma poco importa: quel che contava era la vittoria del gruppo, e questo Belotti lo sa bene. “Sono felice per me e per la squadra” dice il Gallo sui social network, “emozione unica tornare in campo ieri sera! Grazie a tutti per il supporto dimostrato in questo periodo“. Belotti è tornato, il Toro se lo tiene strettissimo. I suoi gol saranno fondamentali per arrivare in Europa.

 


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto (Lovi)
Alberto (Lovi) (@lovi)
4 anni fa

parola di @ortopedicodellabassa

Toro
Toro (@toro-mio)
4 anni fa
Reply to  Alberto (Lovi)

sei arrivato gia’ a sputare il tuo fiele?
avere padronanza della lingua non ti da il diritto di prevaricare e giudicare quotidianamente, vade retro

nonno
nonno (@nonno)
4 anni fa
Reply to  Toro

Lovi, non mi fai impazzire quando distruggi con le tue sentenze, ma concettualmente hai ragione. Più medico del medico sociale non c’è nessuno così come l’unico allenatore è quello seduto sulla panchina a bordo campo. Faccio notare che la gestione degli infortunati nello sport professionistico negli ultimi 10 anni è… Leggi il resto »

Toro
Toro (@toro-mio)
4 anni fa
Reply to  nonno

@nonno, guarda che e’ molto facile fare come fa lui, basta abbassare il livello e non tenersi…. salta fuori quello che lui scrive da una settimana…. mi sembra mestruato questa ssttimana, e’ sgradevole , corre qua e la a tirar frecciatine, ma a che pro? Non e’ piu’ giovane, non… Leggi il resto »

Alberto (Lovi)
Alberto (Lovi) (@lovi)
4 anni fa
Reply to  nonno

grazie , apprezzo la correttezza. Avere l’onesta di prendere in qualche modo le difese di uno che ti sta sulle balle mi fa ricordare come sono fatti quelli del Toro.

Alberto (Lovi)
Alberto (Lovi) (@lovi)
4 anni fa
Reply to  Toro

Stavo solo facendo notare con educazione e un po’ di umorismo che non siamo medici per poter giudicare. Dai alla prevaricazione un significato alterato credo…

maximo1
maximo1 (@maximo1)
4 anni fa
Reply to  Alberto (Lovi)

Ma tu Lovi Chen cosa ne sai? Magari Granatadellabassa è un luminare di ortopedia o magari è il medico sociale del Toro sotto pseudonimo o magari potrebbe essere il Gallo stesso che si diverte a dire quello che pensa sotto copertura… i nick servono anche a questo!

policano68
policano68 (@policano68)
4 anni fa

Il giorno che deciderai di cambiare squadra sarà molto doloroso, almeno per me. Solo pochi giocatori lasciano scie indelebili nel cuore dei tifosi e tu sarai uno di quelli. Entrerai nel mio elenco degli indimenticabili insieme a pochi eletti. Credo che i giocatori dovrebbero ambire a questo nella loro carriera… Leggi il resto »

Hic sunt leones 1961
Hic sunt leones 1961 (@io-del-1961)
4 anni fa
Reply to  policano68

bella disamina! …come dicono i radical chic “chapeau”

Jones
Jones (@gix)
4 anni fa
Reply to  policano68

sono d’accordo,bravo

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE) (@vanni)
4 anni fa

Belotti oltre ad avere doti naturali incredibili è un vero professionista.

Dominio Toro, ma a decidere sono i volti nuovi

Torino, Ansaldi valore aggiunto: ora Mihajlovic può esultare