L’assenza di Bremer fa rumore: escluso al derby, contro l’Udinese gli è stato preferito prima Nkoulou e poi Izzo

Gleison Bremer fin qui sicuramente ha stupito più in positivo che in negativo e proprio per questo la sua assenza nelle ultime due partite di campionato, contro Juve e Udinese, non è passata inosservata. Per il momento il brasiliano ha collezionato 9 presenze tra campionato e Coppa Italia e ha anche segnato un gol. Il numero 3 del Torino a sorpresa non è sceso in campo nel derby della Mole. Al suo posto è stato preferito Nkoulou che ha segnato un gol e ha portato a casa un’ottima prestazione. Sabato contro l’Udinese Bremer non era tra i titolari e quando è stato sostituito Nkoulou al suo posto è entrato Izzo. Anche questa scelta ha lasciato perplessi perché Izzo pareva messo ai margini del progetto tecnico e si parla sempre di più di una sua probabile partenza a gennaio.

Bremer il difensore più sacrificato

Bremer ha iniziato la stagione da titolare nella difesa a 4. Con Nkoulou erano loro due i difensori centrali. Quando c’è stata la necessità di rilanciare Lyanco ad essere lasciato fuori è stato proprio Bremer. Tra il difensore brasiliano e quello camerunese è sceso in campo il numero 33 granata, anche se poi Bremer è riuscito di nuovo a tornare titolare facendo coppia con il connazionale Lyanco.

Bremer, nella difesa a 3 non è titolare inamovibile

Anche quando si è deciso di cambiare modulo e si è passati alla difesa a 3 Giampaolo ha scelto di dare spazio a Rodriguez, lasciando ancora una volta fuori Bremer. Adesso sicuramente qualcosa in difesa dovrà cambiare perché il Toro subisce troppi gol, ben 27 in campionato per il momento. Proprio questo cambiamento indispensabile potrebbe essere l’occasione giusta per Bremer per scalare le gerarchie, non essere più penalizzato e tornare titolare.

Gleison Bremer, allenamento Torino
Gleison Bremer, allenamento Torino
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-12-2020


24 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ultrà
Ultrà (@ultra)
11 mesi fa

scalare le geranchie delle plusvalenze…c’è la fila davanti a Lui…per ora…

maximedv
maximedv (@maximedv)
11 mesi fa

Bremer è uno dei misteri di Fatima. Giocava quando faceva cagare e non gioca quando gioca bene…

madde71
madde71 (@madde71)
11 mesi fa
Reply to  maximedv

di solito fai cosi qdo c’è aria di cessione

ToroTo
ToroTo (@toroto)
11 mesi fa

Forse l’hanno già venduto e se non gioca più tanto pensano che i tifosi non andranno su tutte le furie quando verranno a saperlo.

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky) (@lewishenry)
11 mesi fa
Reply to  ToroTo

Sistema ricorrente, fra l’altro..

Vagnati: “Serve un esame di coscienza, tutti devono giocare come Belotti”

Toro, fuori il carattere! La squadra sembra temere fischi e contestazioni