Niang entra a gara in corso, ma permette al Senegal di vincere 2-0 su Capo Verde. Decisivo il suo ingresso, Cairo: “Ai giocatori serve fiducia”

L’aveva detto ieri al Filadelfia Urbano Cairo: “Ai giocatori serve sempre fiducia. A tutti i livelli, in Nazionale come nei club, giocatori più esperti o giovani. Prendete Niang: dopo aver segnato contro il Verona ha disputato poi 25′ ad altissima intensità. Si è sbloccato in partita, e ha trovato la giusta carica“. Il ragionamento, in effetti, non fa una grinza. E la partita di ieri disputata con la Nazionale che ha scelto, il Senegal, sicuramente contribuirà a far crescere il giocatore. L’attaccante del Torino non è partito titolare, ma è entrato a gara in corso nell’incontro Senegal-Capo Verde, terminato 2-0: il suo ingresso si è rivelato decisivo ai fini dell’ottenimento del risultato.

È da un suo tiro, infatti, che ha origine il primo gol: un bolide che viene respinto e che trova la deviazione in tap in favorevole di Sakho; poi, una grandissima discesa e un assist che avrebbe davvero meritato miglior sorte, ma che ha avvicinato i compagni al raddoppio poi maturato grazie a una magnifica rete di N’Doye. Insomma, in 27′, Niang ha saputo mettere in mostra tutta la sua classe e soprattutto ha saputo dimostrare di poter davvero essere un giocatore decisivo: per la sua Nazionale si tratta di una vittoria d’oro, in attesa di sfidare il Sud Africa.

E a molti km di distanza, Cairo coccola il suo acquisto più oneroso. Senza strigliarlo, ma anzi incoraggiandolo. La fiducia da parte di tutti, Mihajlovic compreso, è molta: toccherà anche a lui non far troppo pesare l’assenza per infortunio di Belotti. Questo Niang può riuscirci.


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77 (@odix77)
4 anni fa

si infatti e proprio mentre faceva i milgiori 25 minuti da quando è arrivato il genio del suo allenatore che fa?!?!?! lo toglie…… GENIO assoluto….. speriamo cmq sia in ripresa perchè fino a qui da noi è stato imbarazzante….gol a parte… ma prima del gol era da 3 in pagella…….… Leggi il resto »

naturaldyer
naturaldyer (@naturaldyer)
4 anni fa

Ansaldi lyanco n’koulu barreca
Rincon burdisso(valdifiori) Baselli
Falque ljiac niang

naturaldyer
naturaldyer (@naturaldyer)
4 anni fa

Vorrei tanto che mihajlovic non fosse così testardo da insistere su un modulo che non gli riesce proprio adesso che , con l’assenza di Belotti, potrebbe schierare un tridente più che buono. Metta tre centrocampisti capaci e cominci a fare gioco..anche Baselli può esprimersi al meglio. E con Rincon, Burdisso,… Leggi il resto »

Cairo: “Belotti? Spero possa recuperare prima, sono ottimista” – VIDEO

Belotti, corsa contro il tempo per il Torino e per la Nazionale