Torino, Mazzarri meglio di Mihajlovic sulla panchina dei granata

Toro, Mazzarri e Mihajlovic in numeri: ecco chi ha fatto meglio con i granata

di Andrea Flora - 12 Gennaio 2020

Oggi il Torino affronterà il Bologna e di fronte ci saranno anche Mazzarri a Mihajlovic, presente e recente passato della squadra granata

Torino-Bologna è sfida molto particolare anche perché di fronte ci sarà Mihajlovic, che torna a Torino per la seconda volta da ex dopo la vittoria per 2-1 dello scorso anno. La squadra di Mazzarri arriva dalla vittoria per 2-0 con la Roma e dalla vittoria ai rigori contro il Genoa in Coppa Italia. Partita nella partita: sarà anche scontro diretto proprio tra il mister toscano e il serbo che insieme sulla panchina granata hanno collezionato 131 partite (domenica sarà la 132esima).

Torino, Mazzarri più vittorioso di Mihajlovic con i granata

Il Torino è stato allenato in campionato da Walter Mazzarri in ben 73 partite in due anni. Sinisa Mihajlovic invece ha dovuto fermare le sue presenze sulla panchina granata a quota 58 partite, prima di essere esonerato e fare spazio proprio al toscano. Un distacco di 15 partite dunque che però consegna dal punto di vista dei numeri e delle statistiche un vantaggio netto, in numero di vittorie e di punti conquistati dunque, nei confronti dell’attuale allenatore del Toro: Walter Mazzarri.

Il tecnico ex Napoli infatti delle 73 gare dirette con i granata ne ha vinte 30; quasi il doppio di quelle del serbo Mihajlovic che si ferma a quota 19. Mazzarri ha un dato peggiore per quanto riguarda le sconfitte: 20 ko contro i 15 di Mihajlovic. Ma c’è sempre da tenere presente il dato delle partite in meno di Mihajlovic contro Mazzarri. Vicini per quanto riguarda i pareggi: 23 Mazzarri, 24 Mihajlovic.

Torino: con Mazzarri difesa più solida, attacco poco prolifico

Il “duello” tra Mazzarri e Mihajlovic a suon di numeri e statistiche vede l’allenatore toscano prevalere in quasi tutti i dati numerici. Per quanto riguarda infatti i gol segnati dal Torino sotto la gestione Mazzarri, c’è un vantaggio di appena 3 gol rispetto alla gestione Mihajlovic che avrà il rammarico di non essere arrivato per un solo gol a tripla cifra ma si è fermato a 99 contro i 102 con il tecnico toscano. Una media gol con Mazzarri di 1,4 a partita. Mihajlovic può sorridere, perché la sua di media è invece 1,70 ma con sempre 15 partite in meno. Per il reparto difensivo invece netta supremazia del Toro targato Mazzarri: 78 gol subiti in 73 partite dirette in campionato; il Toro di Mihajlovic invece ha subito 93 gol in 58 partite. Infine la media punti a partita a confronto vede un risicato vantaggio dell’attuale allenatore del Torino con 1,55 punti a partita contro gli 1,40 punti a partita di Mihajlovic.

più nuovi più vecchi
Notificami
anto.espo1959
Utente
anto.espo1959

A me Mihajlovic non è mai piaciuto e l’ho contestato apertamente ma mai proverbio é più appropriato per la nostra panchina: dalla padella alla brace…

ardi06
Utente
ardi06

Bisognerebbe tenere conto della differenza della rosa a disposizione dei due allenatori. Oltretutto miha, mi sembra cresciuto, non prende più imbarcate, nella seconda metà dello scorso campionato, se non erro, ha fatto più punti lui col Bologna di quanti ne abbiamo fatti noi e a oggi il Bologna ha un… Leggi il resto »

Vegeta
Utente
Vegeta

Comunque Miha non fu mandato via per i risultati; ma perché dopo avere fatto spendere un sacco di soldi per Niang / Rincon/ Sirugu/ Nkoulu a Gennaio voleva rifondare la Squadra per centrare l’Europa…