Belotti ha raggiunto i 100 gol in Serie A con il Toro, che gli ha consegnato una targa. Ecco quali sono i più belli per lui

Un altro pezzo di storia del calcio vede il binomio Torino-Belotti unirsi ancora una volta. Contro l’Empoli il Gallo ha infatti segnato una tripletta che non solo ha ribaltato ogni pronostico nell’arco di diciotto minuti, ma gli ha permesso di raggiungere un doppio traguardo. Ha infatti superato Graziani nella classifica marcatori granata in Serie A, conquistando il secondo posto in solitaria, ma ha anche raggiunto la quota 100 gol in Serie A con la maglia granata. Il Torino ha deciso quindi di premiarlo con una targa speciale dedicata proprio alla cifra tonda. “La targa è un bellissimo ricordo. Sono un po’ emozionato. Ogni gol porta con sè dei ricordi speciali che sono irrepitibili, alcuni indelebili. Grazie per questo riconoscimento ma sappiamo che ancora nulla è finito. Domani abbiamo una partita che è molto difficile contro il Napoli. L’abbiamo preparata nel migliore dei modi quindi dovremmo solo andare in campo a fare la nostra grande partita. Vi aspetto tutti allo stadio perchè come sempre voi sarete il nostro dodicesimo uomo in campo“, queste le parole del Gallo, che ha lanciato un appello ai tifosi.

Belotti: “La rete più emozionante è stata quella contro l’Atalanta nel 2020”

Nell’intervista a Torino Channel, ha poi dedicato ampio spazio a un commento sui suoi gol: “Più di una volta mi è stato chiesto quali gol scegliere come più belli tra quelli segnati. Partiamo dal presupposto che per me tutti i gol sono bellissimi perchè portano con sè sempre qualcosa, un’emozione, qualcosa di speciale. Se dovessi fare una classifica metterei al terzo posto il gol col Chievo Verona. Al secondo posto il gol col Genoa in casa quando abbiamo vinto 3-0 e al primo posto a rovesciata contro il Sassuolo. Qualsiasi rete mi ha sempre dato un’emozione speciale, ma se ne dovessi scegliere una in particolare, direi quella con l’Atalanta nel 2020 perchè è stata la prima volta che ho esultato perchè sapevo che mia moglie era in dolce attesa. Sapete tutti che esulto con la cresta alta. Quella volta lì l’ho voluta mettere sulla palla che mi ero messo sotto la maglia ed è stata un’emozione speciale per tutto. Era una cosa che avevamo pensato durante tutta l’estate in vista del prossimo gol segnato. È stata un’attesa che è cresciuta molto in quel periodo ed è stato magico quando ho fatto gol.

Il Gallo: “Go l più spettacolare? La rovesciata contro il Sassuolo nel 2019 che è valsa il 3-2”

Sul gol più semplice e sul suo preferito ha invece detto: “Segnare non è mai facile. Se dovessi dire un gol meno difficile, penso a quello contro l’Inter quando in un calcio d’angolo la palla è rimasta lì e per mia fortuna me la sono ritrovata tra i piedi e mi è servito solo un tap-in. Dal punto di vista più spettacolare e difficile anche per il contesto, penso invece alla rovesciata col Sassuolo nel 2019, la seconda che ho fatto, anche perchè era un periodo particolare. Eravamo lì a giocarci l’Europa League. Io in quella partita avevo sbagliato anche un rigore e sembrava una partita che andava verso una direzione non a nostro favore. La rovesciata dietro al dischetto del rigore anche non vicinissimo alla porta è stata il gol del 3-2. Mi ricordo lo stadio pieno. È stata anche quella un’emozione incredibile che poi ci ha permesso di vincere la partita”.

Andrea Belotti of Torino FC celebrates after scoring a goal during the Serie A football match between Torino FC and Atalanta BC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-05-2022


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
eugenio morosini
eugenio morosini
21 giorni fa

Personalmente ritengo un dato oggettivo che la Società TORINO f.c. ha fatto realmente di tutto per farlo sentire “Gallo” Belotti sempre il Numero Uno assoluto, grande Capitano e leader unico dello spogliatoio. La ricca offerta economica di rinnovo contrattuale per quattro stagioni sino al 30 Giugno 2026 alla cifra assolutamente… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
21 giorni fa

A leggere alcuni commentatori, sembra stiamo parlando di un giocatore medio (per alcuni addirittura mediocre, con tecnica da giocatore di B ecc ecc ecc) In effetti,come non essere d’accordo: noi del Toro, di targhe come questa, “100 GOL IN A CON IL TORO” ne distribuiamo una ogni 2 3 anni.… Leggi il resto »

corrado
corrado
21 giorni fa

Cento gol in serie A con la maglia del Toro sono un grande traguardo e Belotti si è ritagliato il suo pezzo di Storia granata. Detto ciò, va ricordato che il Toro ha giocato in diverse competizioni ed i gol segnati in coppa o nel massimo campionato prima che si… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
21 giorni fa
Reply to  corrado

Se si parla di statistiche e di numeri bisogna essere precisi Qui si parla di campionati di serie A! E in questa competizione, Belotti è con Pulici l’unico a 3 cifre (100 o piu) Io non ho fato altre classifiche. Mica mi sogno che è meglio di un Mazzola o… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
21 giorni fa

PS lascerei da parte Ferrante
oh, bravo eh, ma segnare contro portieri di B e difensori di B è ben altra cosa, siamo seri

ardi06
ardi06
21 giorni fa

Anche il Gallo comunque nelle poche occasioni avute ha fatto una ventina di gol tra coppa Italia ed Europa league

ardi06
ardi06
21 giorni fa

👍😄😄

Filadelfia aperto ai tifosi: Juric è d’accordo, tocca alla società decidere

Torino, mai i tre punti contro un big: il tabù che Juric vuole sfatare