Pari col Sassuolo e sconfitta contro il Venezia: non succedeva da ottobre. Il Torino cerca la vittoria nel suo fortino

Sono state due partite tanto diverse da non essere, in nessun modo, comparabili. Eppure, tra Sassuolo e Venezia, il Torino ha raccolto appena un punto, facendo registrare un piccolo record negativo in una stagione che, invece, in casa era stata quasi perfetta. Un filotto di due partite senza vittorie al “Grande Torino” non si vedeva da inizio ottobre: allora, i granata pareggiarono 1-1 contro la Lazio e poi persero il derby contro la Juventus. Adesso che è alle porte la gara contro il Cagliari – domenica 27 febbraio, ore 12.30 -, tra gli obiettivi di Juric c’è quello di far tornare lo stadio di casa il fortino inespugnabile delle precedenti giornate.

Toro-Fiorentina 4-0: l’ultima vittoria in casa

L’ultimo successo casalingo risale al 10 gennaio 2022, ovvero a Torino-Fiorentina 4-0. Quella era la settima vittoria in undici partite, la sesta nelle ultime sette partite giocate davanti al pubblico amico. Poi, contro il Sassuolo, è arrivato un pareggio beffardo nel finale al termine di un dominio granata. Mentre, contro il Venezia, è giunta la prima sconfitta interna dopo più di quattro mesi dall’ultima. Insomma, il Cagliari di Mazzarri è un test per vedere quanto ancora è forte il fattore casalingo. Che nelle ultime settimane ha conosciuto un piccolo calo di efficacia.

Gleison Bremer e Dusan Vlahovic
Gleison Bremer e Dusan Vlahovic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 22-02-2022


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 mesi fa

un mese! Titolo strano
In verità non abbimo vinto le ultime2: l’ultima ok, male.

La penultima? Col sassuolo? La vogliamo mettere tra i flop?
Partita stradominata, con mille occasioni e gol subito nel finale?

James71
James71
2 mesi fa

Già pali (quello interno di Mandragora clamoroso…) traverse…. e contro una squadra che ha vinto a San Siro 2-0 contro l’Inter e 3-1 contro il Milan (e pure 2-1 seppur al 95 a casa dei gobbi…) il classico esempio dove i numeri non dicono assolutamente nulla… nel calcio bisogna sempre… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 mesi fa
Reply to  James71

esatto, non ricordavo il gol di Belotti
2-2 sarebbe stato comunque non buono; ma suona gia diverso, molto diverso che 1-2!!!!

Cairo acquista 500 mila azioni Rcs: la sua quota è vicina al 60%

Milinkovic e il “problema portiere”: da Padelli a Sirigu, quando il Toro ha messo in panchina il titolare