De Silvestri migliora, tra lavoro in piscina e sul campo. Settimana prossima previsto il rientro in gruppo: ampie chance per Crotone-Torino

Benedetta sosta. Forse. Certamente, in un momento non particolarmente favorevole (dal punto di vista dei risultati), il Torino ha la possibilità di rifiatare, raccogliere le idee e ripartire. Non fosse per gli infortunati, che rischiano di compromettere il lavoro di Sinisa Mihajlovic in queste due settimane di avvicinamento a Crotone-Torino. Se per l’attacco le notizie sono poco confortanti: Belotti mancherà per diverso tempo, e non è una novità, mentre per De Silvestri e Barreca la speranza è di poterli recuperare prima della gara in Calabria.

E se per il mancino le possibilità non sembrano particolarmente alte, diverso è il discorso legato all’ex Sampdoria. De Silvestri, infatti, migliora giorno per giorno: in questa settimana ha alternato un lavoro in piscina con una parte in campo e pur non allenandosi con i compagni sta migliorando a vista d’occhio. La botta al bacino è infatti praticamente riassorbita, e il dolore, poco per volta, scemato. Il terzino ancora oggi dovrebbe allenarsi a parte, per poi tornare con il resto del gruppo all’inizio della prossima settimana, quando riprenderanno i lavori in vista della sfida contro la squadra di Nicola. Mihajlovic spera di poter disporre almeno di un difensore in più per la gara contro i calabresi. De Silvestri ci prova: il recupero non sembra lontano.


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Gasperino
Gasperino (@gasperino)
4 anni fa

Urca, non vedo l’ora di vederlo in campo!… Se ci fosse poi anche Titti (Niang) almeno un paio di risate le potremmo fare. Mah!…
P.s. Minchiajlovic, vai affanculo!

rotor
rotor (@rotor)
4 anni fa

Meglio che se ne stia in infermeria piuttosto che venir a far danni.

orso granata
orso granata (@orso-granata)
4 anni fa

Per pietà: recupero per la panchina. Ansaldi è di un altro pianeta. Sfido chiunque a dimostrare il contrario

io
io (@io)
4 anni fa
Reply to  orso granata

tra De Silvesri ed Ansaldi non esiste proprio alcun paragone e non comprendo come Miha possa essere innamorato di questo ex ciclista : mistero buffo !

Torino, gol ma tanti errori: prima squadra per fuorigioco in Serie A

Nazionali, solo venti minuti per Ljajic con la Serbia