Torino, è morto Mario Audisio: pilastro dopo la tragedia di Superga

Addio a Audisio: protagonista della ricostruzione post Grande Torino

di Redazione - 16 Settembre 2018

Si è spento nella notte Mario Audisio: dopo la tragedia di Superga aiutò a ricostruire il Toro dalla Primavera. Il cordoglio del club granata

In un anno tempestato da lutti, il mondo del Torino piange un altro grande protagonista della storia granata. Nella notte è mancato Mario Audisio, protagonista della ricostruzione dopo la scomparsa del Grande Torino. Giocatore della Primavera, disputò le ultime quattro partite del campionato in seguito alla tragedia di Superga del 15 maggio 1949: giocò tre gare e segnò un gol, contro la Sampdoria. “Il Presidente Urbano Cairo e tutto il Torino Football Club” si legge attraverso un comunicato comparso sul sito ufficiale della società piemontese “partecipano sentitamente al dolore della famiglia Audisio per la scomparsa di Mario Audisio, calciatore proveniente dal nostro settore giovanile cui toccò il grave compito di debuttare in serie A, assieme ai suoi giovani compagni, il 15 maggio 1949, subito dopo la tragedia di Superga”.