L’Ungheria di Horvath è stata eliminata dal torneo nonostante il terzo posto ottenuto nel gruppo A: per il giocatore permanenza o cessione

È terminata l’avventura di Krisztofer Horvath all’Europeo di Germania. La sua Ungheria è stata infatti eliminata dalla competizione dopo il terzo posto conseguito nel girone A, alle spalle di Germania e Svizzera. Decisiva ai fini dell’eliminazione la differenza reti degli ungheresi, che non ha consentito alla squadra di Marco Rossi di accedere alla fase a eliminazione diretta. Ora il ragazzo si godrà qualche giorno di vacanza per poi ripartire dal Toro di Vanoli. Per lui le strade sono due: cessione o permanenza, la decisione spetterà all’allenatore e alla società.

I numeri di Horvath

Arrivato a Torino dalla S.P.A.L., Krisztofer Horvath è stato protagonista di una serie di prestiti nel suo paese d’origine. Prima allo Szeged, poi al Debrecen e infine al Kecskemet, in cui ha vissuto una stagione da favola. Nell’ultimo campionato andato in scena in terra ungherese il trequartista ha fatto fuochi e fiamme, diventando un giocatore di riferimento per il suo club. In 32 partite ha realizzato 11 gol e 7 assist. Numeri importantissimi per un giocatore della sue età. Buoni anche le sue statistiche nel 2022/2023, con 6 gol e un assist all’attivo. Il rendimento in campo è dalla sua parte e se il Toro aspettava segnali dal ragazzo non si può dire che non siano arrivati dall’Ungheria. Ora starà alla società decidere se continuare a puntare sul giocatore, magari come alternativa a Nikola Vlasic, che negli ultimi mesi ha dimostrato di non essere ancora tornato al top. Certo è che tra la prima categoria ungherese e la Serie A la differenza è abissale e in caso il Toro voglia dargli una chance Horvath dovrà dimostrare di sapersi adattare in fretta

Krisztofer Horvath
Krisztofer Horvath

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-06-2024


20 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Luca70
Luca70
25 giorni fa

……ma la domanda più importante è: al Toro, c’è rimasto qualcuno che sappia distinguere uno buono da uno scarso..?!?!?

Yoshimitsu77
25 giorni fa
Reply to  Luca70

Domanda retorica…

Troposfera Granata
25 giorni fa

Questo sì che è un giocatore da provare e a cui concedere un po’ di ambientamento. Liberiamoci delle zavorre !!!

eugenio63
24 giorni fa

Concordo sostanzialmente.

James 75
25 giorni fa

Be dopo aver dato una possibilità all’alcolizzato Radonijic, al Porno divo picchiatore di donne Seck,al venditore di Ganja Karamoh,al giocatore di cristallo Swarovski Pellegri, che se un compagno scoreggia in allenamento sta fermo 3 mesi,al terza categoria Voivoda,al pippone Lazaro, fabbro Linetty, Siesta Sanabria,Inps Djidi,plinto Savic,Indolenza Ilic,diamo una possibilità a… Leggi il resto »

maurygranata
maurygranata
25 giorni fa
Reply to  James 75

😂😂😂😂 mi fai ridere pur non avendone voglia, visto che alla fine purtroppo ciò che scrivi in modo così divertente rappresenta però la verità
Ciao e Forza Toro!

eugenio63
25 giorni fa
Reply to  maurygranata

Concordo sostanzialmente.

James 75
24 giorni fa
Reply to  maurygranata

Almeno la mettiamo sul ridere, altrimenti calcisticamente parlando andiamo in depressione

eugenio63
25 giorni fa
Reply to  James 75

Nipote mio, oggi sei in giornata strepitosa e vai … .

James 75
24 giorni fa
Reply to  eugenio63

Ciao Zio Eugenio, come dice Yoshi avendo 3 zii milanisti sono cresciuto con Pelegatti che mi ha sempre divertito con i soprannomi,anche se lo reputo una persona davvero molto intelligente, ogni tanto provo anch’io a darli, certo dare un soprannome a Vane Basten… Maldini.. Baresi… Gullit… Scheva… Kaka etc etc… Leggi il resto »

Yoshimitsu77
25 giorni fa
Reply to  James 75

L’ho sempre sostento… Pellegatti coi soprannomi ti fa una pippa!!🤣😂 Buona giornata fratello!

James 75
24 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

Fratello ti voglio tanto bene,e per me è un onore essere paragonato al mito dei telecronisti, diciamo diversi, ma lui è un grande con un’intelligenza quasi sprecata per il calcio buona serata fratello

madde71
madde71
25 giorni fa
Reply to  James 75

geniale

James 75
24 giorni fa
Reply to  madde71

Grazie buona serata

davidone5
25 giorni fa
Reply to  James 75

Sono d’accordo su Savic, Radonijic, seck, Karamoh, vojvoda e pellegri, mentre Lazaro lo terrei come vice Bellanova perchè lui a sinistra ha fatto pietà ma ha giocato fuori ruolo perchè lui deve giocare a destra, Linetty è utilissimo, Sanabria ha fatto un campionato pessimo ma è bravo, Djidji è bravo… Leggi il resto »

Luca70
Luca70
25 giorni fa
Reply to  davidone5

Beh…..Djidji bravo….magari più utile che bravo, se non altro quando scende dalla carrozzina un po’ corre…certo ogni tanto perde la testa e ne falcia uno in area al 90′ ma sono dettagli. Ilic non è involuto psicologicamente. Non ha voglia. E’ diverso. Linetty poveraccio è utilissimo perchè corre come un… Leggi il resto »

eugenio63
25 giorni fa
Reply to  davidone5

A Djidji e Rodriguez scade il contratto tra 3 giorni per cui ormai entrambi sono definibili ex a tutti gli effetti. Lazaro si è dimostrato uno scarto dell’Inter sotto l’aspetto tecnico in quanto in media azzecca 2/3 assist a stagione e ritengo questo consuntivo largamente insufficiente per giustificare la sua… Leggi il resto »

Last edited 25 giorni fa by eugenio63
davidone5
25 giorni fa
Reply to  eugenio63

Rispondo su Lazaro, ha giocato solo una volta a destra ed ha giocato bene, Linetty quasi sempre sopra la sufficienza quando ha giocato, Ilic ha evidenti problemi di concentrazione e mancanza di cattiveria in campo, è recuperabile?

eugenio63
24 giorni fa
Reply to  davidone5

Ilic ha soltanto 23 anni e con Ricci coscritto costituisce la coppia dotata di superiore tecnica individuale in confronto , a mio parere, al mediocre Linetty. Personalmente in mediana valuto Tameze superiore a Linetty, tuttavia concordo con la tua specifica osservazione che Ilic deve crescere sotto l’aspetto dell’applicazione e della… Leggi il resto »

James 75
24 giorni fa
Reply to  davidone5

Ciao Davidone,allora diciamo che Lazaro panchinaro va bene, Linetty pure però con un’ingaggio più basso, Sanabria non riesco a decifrarlo,si estranea troppo dalla partita, troppo spesso, e poi non è un bomber, ma neanche una seconda punta, di difficile collocazione in campo,spero invece che Ilic si svegli,e che si trovi… Leggi il resto »

Vanja, Ilic e Vlasic fuori dagli Europei: Vanoli può valutarli in ritiro

Chi è Francesco Pio Esposito, attaccante dell’Inter seguito dal Torino