Alle 18 si parte con il Kosovo di Vojvoda. Milinkovic e Lukic in Ungheria. Alle 20.45 le semifinali di Zima e Belotti

Cinque giocatori del Torino, quest’oggi impegnati con le loro rispettive nazionali. A rompere il ghiaccio alle 18 sarà Mergim Vojvoda e il suo Kosovo. La formazione giunta all’ultimo posto nel girone B di qualificazione al Qatar, ospiterà in amichevole il Burkina Faso, reduce da una semifinale in Coppa d’Africa. Alle 19.30 in campo alla Puscas Arena di Budapest i due serbi Milinkovic-Savic e Lukic. Già qualificati ai Mondiali, affronteranno in amichevole l’Ungheria.

Zima terzino destro, “Gallo” in panchina

Tutt’altro stato emotivo invece per Zima e Belotti: alla ricerca, con le loro nazionali, di un pass per il Qatar. Il ceco verrà molto probabilmente schierato titolare come terzino di destra, per conquistare una qualificazione alla competizione iridata che manca addirittura dal 2006. Inutile dire quanto quell’anno automaticamente inneschi ricordi spumeggianti nella mente di qualsiasi tifoso azzurro, che oggi spera che l’Italia compia il primo passo verso un Mondiale che manca dalla figuraccia “prandelliana” in Brasile. Questa sera alle 20.45, Andrea Belotti partirà dalla panchina. Fiducia incondizionata di Mancini a Immobile, con Scamacca al momento in vantaggio sul “Gallo” per il ruolo di vice.

David Zima



TAG:
home

ultimo aggiornamento: 24-03-2022


Belotti verso la panchina contro la Macedonia: per Mancini è un’arma a gara in corso

Gemello, dieci giorni per convincere Ivan Juric