Da Singo ci si aspetta sicuramente molto di più, neanche Ola Aina contro la Lazio è riuscito ad incidere sul match

Il Toro nelle prime due giornate di campionato, contro Monza e Lazio, ha rimediato una vittoria e un pareggio. Un buon inizio con due risultati utili. Anche se i granata, oltre ad aver dimostrato che manca ancora qualcosa dal mercato, hanno messo in mostra che ci sono diversi aspetti da migliorare. Senza alcuna ombra di dubbio Ivan Juric si aspetta molto, ma molto di più dagli esterni che contro la Lazio hanno fatto bene, ma che potevano risultare più incisivi. In modo particolare Wilfred Singo. Il giocatore, sia contro i brianzoli che contro i biancocelesti, ha dimostrato di non essere in forma al 100% risultando spesso impreciso sui cross. Il difensore classe 2000 deve ritrovarsi nel minor tempo possibile e tornare il Singo che tutti conoscono. Il Toro ha bisogno anche di lui per poter far bene in questa stagione, con la voglia di voler alzare sempre di più l’asticella degli obiettivi. Già nella prossima partita, dove i granata giocheranno contro la Cremonese, sia Singo che Ola Aina, che comunque sta migliorando risultando anche più continuo, dovranno aiutare di più i loro compagni.

Juric post Torino-Lazio: ”Ci sono mancati i cross dalle fasce”

In questi giorni Juric avrà lavorato molto sugli esterni. Non a caso l’ex tecnico Hellas Verona dopo il pareggio contro la Lazio in conferenza stampa ha voluto lanciare un messaggio dichiarando: “Il modo di giocare è il solito, facciamo le stesse cose, poi magari cambiano gli interpreti. Quello che ci è mancato secondo me sono stati gli uno contro uno e i cross dalle fasce. Per fare gol devi alzare la qualità, poi è chiaro che i giocatori della Lazio sono forti e diventa più difficile, ma ci è mancata la qualità in avanti”. Dunque, nel match contro la squadra guidata da Massimiliano Alvini bisogna aspettarsi Singo e Ola Aina con il fuoco negli occhi, pronti a servire un sacco di cross ai compagni. La Cremonese è avvisata.

Wilfried Singo
Wilfried Singo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 25-08-2022


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
torofab
torofab
1 mese fa

Singo è il classico esempio che noi i giovani non sappiamo aspettarli ed apprezzarli.
Anzi, gli sputiamo proprio se non fanno vedere da subito che sono fenomeni. Che pena.

marco ruda
marco ruda
1 mese fa

Purtroppo ha le caviglie storte e quindi il piede pure, ne consegue,altrimenti sarebbe gia in altri lidi

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  marco ruda

E quando andra’ ad altri lidi “vehcairupiciu questo si’ che aveva i piedi buoni e tu l’hai venduto adesso servono dieci acquisti per rifare la squadra”

rimbaud
rimbaud
1 mese fa

A me spiace ma singo non mi piace e. In un certo senso credo ci limiti. Non dico sia scarso ma con una buona offerta non avrei troppi rimpianti

Atalanta-Torino, i biglietti del settore ospiti: prezzi e informazioni

Cremonese-Torino, dove vederla in TV e streaming