Torino, presentata la lista per il campionato: nessuno escluso, Gojak prende il 10 - Toro.it

Torino, presentata la lista per il campionato: nessuno escluso, Gojak prende il 10

di Andrea Piva - 7 Ottobre 2020

La maglia numero 10 del Torino è passata da Iago Falque al neo acquisto Amer Gojak, Federico Bonazzoli ha invece scelto il numero 26

Ia la partenza di Iago Falque, la maglia numero 10 del Torino non è rimasta senza padrone ma se l’è presa l’ultimo arrivato, in ordine di tempo, in casa granata: Amer Gojak. L’altro neoacquisto, Federico Bonazzoli, ha invece optato per il 26 che, da quando Danilo Avelar è stato ceduto, non era stato più indossato da nessun altro calciatore granata. Oltre che i numeri di maglia dei due calciatori, la Lega serie A ha anche ufficializzato la lista dei giocatori che il Torino ha iscritto a questo campionato: come da previsioni, nessuno è stato escluso ma se a gennaio verranno effettuati dei nuovi acquisti, prima dovranno essere effettuate delle cessioni per liberare gli slot al momento tutti occupati.

Torino: la lista dei 25 per il campionato

Ricordiamo che da regolamento possono essere iscritti al campionato un massimo di 25 calciatori di età superiore ai 22 anni, di questi 4 devono essere cresciuti nel club (cioè essere stati tesserati per almeno tre stagioni nella squadra entro i 21 anni di età) e altri 4 devono essere cresciuti in un vivaio italiano. Se non si dispongono di almeno 4 giocatori in rosa cresciuti nel vivaio del club e altri 4 cresciuti in un altro vivaio di una squadra italiana, è necessario lasciare degli spazi vuoti nella lista degli over 22. Nel caso del Torino, essendo solamente tre i calciatori over 22 cresciuti nel proprio settore giovanile (Jacopo Segre, Simone Edera e Simone Verdi), gli iscritti totali risultano quindi 24 e non 25. Ricordiamo che non c’è invece alcun limite per gli under 22 (di cui fanno parte anche i vari Buongiorno, Ferigra, Singo e Millico), che non devono essere iscritti a nessuna lista.

Lista over 22
1) Ujkani, 2) Rosati, 3) Milinkovic-Savic, 4) Sirigu, 5) Bremer, 6) Lyanco, 7) Rodriguez, 8) Ansaldi, 9) Vojvoda, 10) Murru, 11) Nkoulou, 12) Lukic, 13) Gojak, 14) Meité, 15) Linetty, 16) Rincon, 17) Bonazzoli.

Lista over 22 formati in Italia
1) Izzo, 2) Baselli, 3) Belotti, 4) Zaza

Lista over 22 formati nel club
1) Segre, 2) Edera, 3) Verdi

Amer Gojak e Marco Verratti in Italia-Bosnia 2-1
Amer Gojak e Marco Verratti in Italia-Bosnia 2-1

7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rotor
rotor
1 mese fa

Per gli amici del sito che vorranno vedere giocare Gojak, lo potranno seguire in tv domani giovedi 8 ottobre alle 20,45 nella partita Bosnia- Irlanda del Nord che sara’ trasmesso sul canale Mediaset 20. Frequenza 20 del digitale terrestre e 5020 della piattaforma Sky.Sara’ poi interessante, per di chi di… Leggi il resto »

Mw73
Mw73
1 mese fa
Reply to  rotor

Grazie X la dritta!!

AstroMaSSi
AstroMaSSi
1 mese fa
Reply to  rotor

Carissimo, potró vedere solo il secondo tempo, comunque vi diró le mie impressioni.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

gojak prende il 10? mmm io sarei stato piu basico. il 10 chiama sempre grandi responsabilità. fossi un giovane calciatore io prenderei un numero meno topico. niente 9, 10 11 . u bel 20/25/32/71 . poi dopo un anno alla grande andrei a reclamare il 10! Martin Vazquez aveva il… Leggi il resto »

bertin
bertin
1 mese fa

E’ un numero che responsabilizza; giusto provare con chi ha le caratteristiche tecniche, di ruolo e psicologiche idonee. L’alternativa al giovanotto bosniaco sarebbe Verdi… vogliamo parlare di carattere ? Avesse avuto i “cosiddetti” se lo sarebbe preso un attimo dopo che si è concretizzata la possibilità.. non l’ha fatto ..… Leggi il resto »

bertin
bertin
1 mese fa
Reply to  bertin

E aggiungo “purtroppo”.. per Verdi.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  bertin

tutto vero quanto detto suverdi
speriamo che per il ragazzo bosniaco sia un segno di carattere e voglia di fare e sfondare