Torino-Guingamp / Lyanco possibile spazio dal primo minuto con Moretti, anche Bonifazi sarà osservato speciale

Con la seduta di allenamento di ieri mattina si è ufficialmente chiuso il ritiro del Torino in quel di Bormio e la squadra granata, nel pomeriggio, ha lasciato la Valtellina per recarsi direttamente in Francia dove, tra poche ore, sfiderà il Guingamp. Dopo i test effettuati in montagna, infatti, l’amichevole con la formazione transalpina (in programma questa sera alle 18) rappresenterà non solo il primo test di livello per il Torino ma anche e soprattutto la prima vera occasione per Mihajlovic di testare la preparazione della sua squadra e dei tanti giovani che si giocano un posto da titolare per la prossima stagione. L’esordio, in Coppa Italia prima e in campionato immediatamente dopo, è ormai dietro l’angolo e per quanti ancora sono in cerca di conferme, il test di questo pomeriggio potrebbe già dare importanti segnali al tecnico granata. Osservati speciali saranno certamente i due difensori Lyanco e Bonifazi che, dopo aver ben impressionato nei primi giorni di lavoro sul terreno del Filadelfia, sono riusciti a strappare un primo sì da Mihajlovic in ritiro a Bormio.

I due giocatori sono pronti a giocarsi le proprie carte e oggi potranno farlo in quello che sarà il loro primo vero e proprio banco di prova. Prova, quella contro il Guingamp, nella quale Mihajlovic non perderà certamente l’occasione di testare tutte le possibili coppie di centrali difensivi. Con molta probabilità, infatti, Lyanco e Bonifazi si alterneranno, nel corso del match, a fianco del più esperto Moretti che, nonostante l’età, continua ad essere un punto di riferimento imprescindibile per la retroguardia granata. Lyanco-Moretti e Bonifazi-Moretti, dunque, potrebbero essere le due coppie che, per un tempo a testa proteggeranno Sirigu e la porta granata nella sfida contro i francesi, senza tuttavia rappresentare l’unica freccia all’arco di Mihajlovic. La possibilità di vedere affiancati proprio i due giovani difensori non è così remota: Mihajlovic, durante il ritiro di Bormio, infatti, ha testato i due difensori anche a sinistra. Che Lyanco e Bonifazi abbiano dato segno di essere particolarmente affidabili e determinati non è più una novità: dal giorno del raduno ad oggi hanno saputo strappare non solo gli applausi dei proprio tifosi ma anche la fiducia del tecnico. I novanta minuti in programma questo pomeriggio saranno determinanti: in palio c’è la conferma e una maglia da titolare.


17 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro 1968
toro 1968
5 anni fa

Oggi in streaming sul sito ufficiale del Torino, le prossime amichevoli saranno trasmesse su La 7

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
5 anni fa
Reply to  toro 1968

Wow!

Ivan Groznyj (El Terrible)
Ivan Groznyj (El Terrible)
5 anni fa

Ho scoperto che la partita si può vedere in streaming sul sito ufficiale del Toro!

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
5 anni fa

Qualcuno sa se la partita sarà visibile ai comuni mortali su qualche stazione tv o online?

Ivan Groznyj (El Terrible)
Ivan Groznyj (El Terrible)
5 anni fa

Sul sito del Toro Lewis!

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
5 anni fa

Grazie Ivan…

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
5 anni fa

…o si pronuncia Aivan?
?

Ivan Groznyj (El Terrible)
Ivan Groznyj (El Terrible)
5 anni fa

Ahahah.. va bene Ivan!

Baselli e gli elogi di Mihajlovic: col Guingamp guiderà il Torino

Toro, Mihajlovic attende il vero Berenguer