Torino i numeri di maglia: cambio per Zaza, che prende l’11 che è stato di Niang, partito per la sua nuova avventura con il Rennes

Cambio di numero per Simone Zaza, l’ultimo arrivato in casa Torino. Dopo l’addio di Niang, direzione Rennes, l’attaccante ha deciso di indossare la casacca con l’11 sulle spalle per la prossima stagione di Serie A. Abbandonato, dunque, il 91 che era stato precedentemente comunicato nella lista ufficiale presentata alla Lega. Il cambio, come si legge nel comunicato del Toro, è stato reso possibile dal fatto che nessuno dei due giocatori era ancora sceso in campo nel corso delle prime due gare di campionato. Contro la Spal, però, il nuovo numero 11 potrebbe fare capolino sul prato del “Grande Torino”.

Torino, i numeri di maglia della stagione 2018/2019

Torino, i numeri di maglia della stagione 2018/2019: 1 Ichazo, 3 Lyanco, 5 Izzo, 6 Soriano, 7 Lukic, 8 Baselli, 9 Belotti, 11 Zaza, 14 Falque, 15 Ansaldi, 19 Damascan, 20 Edera, 21 Berenguer, 23 Meité, 24 Moretti, 25 Rosati, 26 E. Bianchi, 27 Parigini, 28 Aramu, 29 De Silvestri, 30 Djidji, 33 Nkoulou, 34 Aina, 36 Bremer, 39 Sirigu, 50 Kone, 53 Gilli, 80 Adopo, 88 Rincon, 99 Ferigra.

Torino, a Bormio il primo elenco dei numeri di maglia

nostro inviato a Bormio – L’amichevole contro la Pro Patria è l’occasione per scoprire i numeri di maglia scelti dai giocatori del Torino non presenti contro la Bormiese, per la stagione 2018/2019: Gleison Bremer ha scelto il 36 che era di Matteo Darmian, ANntonio Rosati il 25 di Kamil Glik. Come si era visto prima della partita contro la Bormiese Armando Izzo ha mantenuto il 5 che aveva anche al Genoa, Sasa Lukic ha invece optato per il 7 che, durante la sua prima esperienza con la maglia granata era occupata da Mirko Valdifiori e lo aveva costretto a scegliere il 25, Soualiho Meité ha invece optato per il 23. Per quanto riguarda i big, confermati il 39 a Salvatore Sirigu, l’8 a Daniele Baselli, il 9 a Andrea Belotti e il 14 a Iago Falque. Mancano all’appello i numeri dei quattro giocatori impegnati al Mondiale, Cristian Ansaldi, Adem Ljajic, M’Baye Niang e Joel Obi.

 


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Gianky1969 (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Gianky1969 (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
3 anni fa

La maglia che fu di Pulici a un gobbo.
Forse poteva iniziare col 71 poi, a scalare, magari arrivava al 57-58….
Almeno c’era un criterio.

Emil
Emil
3 anni fa

Bravi! E adesso i 94 euro che ho speso sabato scorso per la maglia di mio figlio con il 91 me li rimborsa Cairo??? Ma po’*c*a p….

Pedric
Pedric
3 anni fa

Marotta ha dato la sua autorizzazione?

Niente Cairo, è De Laurentiis il nuovo proprietario del Bari

Alle 21.30 Torino-Chapecoense: tutte le informazioni utili