Ivan Ilic deve dimostrare di meritare la maglia del Toro: ora si gioca il futuro in granata nelle ultime gare della stagione

Quattro partite per scrivere il suo futuro, questa è la realtà di Ivan Ilic. Il serbo è stato protagonista di una stagione al di sotto delle aspettative, condizionata da un infortunio piuttosto serio che lo ha tenuto lontano dai campi per circa un mese. Arrivato in granata grazie a Juric l’ex Verona non ha mai convinto al 100% e ora dovrà cercare di esprimere al meglio le sue qualità in vista dell’estate. In ballo c’è il suo destino con la maglia del Torino.

Ilic, a San Siro un punto di partenza

Rientrato dall’infortunio al legamento collaterale mediale subito contro la Fiorentina, Ilic è stato protagonista di una gara poco brillante contro il Frosinone (lui come tutti suoi compagni), ma a San Siro ha dato segnali di ripresa. Il serbo è stato spesso propositivo in fase offensiva con tanti suggerimenti per gli attaccanti, disputando un primo tempo all’altezza delle sue qualità. Poi l’espulsione di Tameze ha rallentato i ritmi di tutta la squadra, ma qualcosa dal numero 8 lo si è intravisto. Ora all’ombra della Mole arriverà il Bologna e il centrocampista è chiamato a una grande prova contro una squadra in salute. Quella contro i rossoblù sarà una gara da dentro o fuori in chiave Europa e l’ex Verona dovrà dare il suo contributo.

Il Toro ha speso tanti soldi per il suo cartellino

Quello che il club ha fatto per Ilic è stato uno degli investimenti più importanti dei tempi recenti. La società lo ha infatti prelevato dal Verona per più di 16 milioni e finora il giocatore non ha mostrato di valere questa cifra. Il suo futuro dipende anche dal destino di Ivan Juric, visto che come detto è stato proprio il tecnico a chiederlo espressamente come rinforzo. Ma è ovvio che il serbo dovrà invertire la rotta e dimostrare il suo vero valore, che finora sembra ancora non essere sbocciato. In stagione ha collezionato solo 2 gol e 2 assist in 27 gare. Numeri decisamente più bassi di quelli che ci si aspettavano.

Ivan Ilic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-05-2024


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
marco ruda
marco ruda
20 giorni fa

Fatemi capire dove sono gli alti……

Toro1976
Toro1976
20 giorni fa

Via senza se e senza ma, indolente svogliato nonostante le potenzialità, lo si ceda per prendere un centrocampista più battagliero e di inserimento o tiro da lontano

rotor
20 giorni fa

Bocciato senza se e senza ma,soldi buttati.

Futuro di Juric: perché andrebbe tenuto e perché no

Torino-Bologna, chi ha speso di più per i propri gioielli? Ecco le cifre