Ivan Juric punta su Pietro Pellegri: il classe 2001 però, di proprietà del Toro, è ancora a secco da inizio stagione

A parte Okereke, arrivato da poco e preso non per fare il titolare, c’è solo un attaccante che non si è ancora sbloccato: Pietro Pellegri. Il classe 2001, con il numero 11 sulle spalle, tra amichevoli estive, Coppa Italia e campionato ha fatto 0 gol. Juric ci punta, ma lui è ancora a secco. Ha avuto anche qualche occasione dal 1′ minuto, ma non è riuscito a sbloccarsi. I titolari in attacco sono Sanabria e Zapata: questo è un fattore per lui, che deve inseguire. La sua stagione non ha ancora preso il decollo. Deve sbloccarsi al più presto. Juric ha fiducia in lui ma i numeri preoccupano.

La sua stagione

Finora in stagione, tra Serie A e Coppa Italia, ha totalizzato 21 presenze: 0 gol e 0 assist. Solo 2 cartellini gialli. Ne ha giocate 4 da titolare in campionato, contro Inter, Lecce, Fiorentina e di nuovo Lecce. Dopo l’1-0 interno contro il Lecce, Juric su di lui ha detto: “Si sta allenando bene, ha voglia di stare in campo e ha fame di far bene. Era nervoso per il cambio perché vorrebbe giocare di più, ma sono convinto che nelle ultime partite ci darà una grande mano”. Adesso non è più l’unica alternativa al tandem Sanabria-Zapata in attacco, visto che c’è anche David Okereke. Lo spazio non è molto per Pellegri, ma le cose devono cambiare.

I problemi fisici sono un ricordo?

Quest’anno, per la prima volta dopo anni, i problemi fisici non lo stanno tormentando. Quando il Toro lo ha preso dal Monaco, nell’estate del 2022, pagandolo 4,20 milioni di euro, era molto più fragile. Aveva già fatto una parte di stagione al Toro l’anno prima. La continuità però, è sempre mancata. Quest’anno gli infortuni sembrano un lontano ricordo, ma i gol sono ancora 0.

Pietro Pellegri of Torino FC looks dejected during the Serie A football match between Torino FC and SS Lazio.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-03-2024


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
giorgio
giorgio
1 mese fa

VIsto che sembra che Juric se ne andrail prossimo anno, speriamo si porti via Pellegri, Lazaro e Savic tutti assieme! SE Savic qualche partita buona la ha fatta con qualche buona parata, Lazaro e Pellegri totalmente inutili e dannosi alla squadra! Pellegri e fermo a 7 gol in tre anni… Leggi il resto »

Lancioni
Lancioni
1 mese fa

Dunque: su 27 partite, Pellegri è entrato in campo 19 volte di cui solo 5 (se non ricordo male) dal primo minuto (poi sostituito). media minuti giocati, contando le assenze, 17,77 a partita. Mi spiega il buon Gallo come fa Pellegri a “sbloccarsi” e “decollare” con un minutaggio del genere?… Leggi il resto »

GoBull (Franco) orgoglioso di non essere, secondo tavernello, un vero tifoso del Toro

Juric, quando te ne vai ricordati di prendere tutta la tua roba, mi raccomando. Svuota l’armadietto e portati anche i tuoi due crack preferiti, il palo e il vaso, che dimostrano quale fine intenditore di giocatori sei

Sazonov e Lovato, adesso c’è Buongiorno: lo spazio sarà sempre meno

Vlasic ma non solo: ecco chi può adattare Juric in mezzo al campo