Sanabria sa che Belotti proverà fino all’ultimo a cercare di guadagnarsi una maglia da titolare per il derby della Mole

Nel derby della Mole il Toro scenderà in campo con il coltello tra i denti, alla ricerca di un riscatto dopo le deludenti prestazioni rimediate contro Udinese e Venezia che sono combaciate con due sconfitte. Anche Andrea Belotti vorrà dare una mano ai granata a rialzare la testa e Antonio Sanabria, che rimane il favorito per scendere in campo dal primo minuto contro la Juve, lo sa e sa che molto probabilmente lo aspetterà un derby in staffetta con il Gallo. I due si contenderanno il posto da titolare fino a pochi minuti prima del fischio d’inizio di una partita sicuramente dal sapore speciale, che il Toro non potrà assolutamente sbagliare. Belotti certamente, se chiamato in causa nella partita contro la squadra guidata da Massimiliano Allegri, scenderebbe in campo con il dente avvelenato dopo il gol annullato contro il Venezia. Dalla sua ha un’ottima prestazione rimediata contro i lagunari, e questo lo motiverà a fare sempre meglio. Sanabria, apparso stanco per i tanti impegni ravvicinati con il Toro e il Paraguay, vorrà tornare a gonfiare la rete. Tra i due la battaglia è aperta.

Sia Sanabria che Belotti sanno come fare male alla Juve

Un dato che sicuramente farà molto piacere a Ivan Juric è che sia Sanabria che Belotti sanno come si segna alla Juve con addosso la maglia del Toro. Il numero 9 granata, in 13 derby della Mole giocati, ha segnato 3 volte ai bianconeri. Invece Sanabria, che di stracittadine contro la Juve ne ha giocate solo 3, è riuscito a segnare 2 gol ai bianconeri. Entrambi nel derby del 3 aprile 2021 finito 2-2, dove i granata allora guidati da Davide Nicola conquistarono un punto fondamentale per la corsa verso la salvezza. Grande merito di quel punto guadagnato lo si deve all’attaccante paraguaiano, che rimediò una buona prestazione. Molto deludente fu invece la partita di Sanabria nel derby d’andata. Una prestazione che sicuramente non andrà più ripetuta. Chiunque scenderà in campo, Juric si aspetta sicuramente un’ottima prestazione anche per cercare di regalare una grande, grandissima soddisfazione ai tifosi del Toro.

Antonio Sanabria
Antonio Sanabria
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-02-2022


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maximedv
maximedv
2 mesi fa

Se non sbaglio sanabria ha giocato due derby, non tre

Jones
Jones
3 mesi fa

detto che Sanabria avrebbe bisogno di tirare il fiato,è un peccato che Juric non li voglia schierare insieme adducendo a motivo che quando l’hanno fatto si sia giocato male,io non ricordo abbiano fatto coppia per chissà quante partite,va bene faccia lui

Fabio (febius6)
Fabio (febius6)
3 mesi fa
Reply to  Jones

Sono d’accordo con te, con Juric hanno giocato insieme una volta sola ad agosto a Firenze ma fu una partita pessima per tutti. La scorsa stagione sono scesi in campo in contemporanea in 8 occasioni e a mio avviso non fecero male

James71
James71
2 mesi fa

Oltre a quello un’altra volta Juric ha anche detto che forse era un limite suo, ma non è mai riuscito a ottenere buoni risultati con due punte in campo contemporeneamente…
PS E secondo lui la partita di Firenze è stata solo una conferma… quindi difficile che ci ripensi prossimamente…

maximedv
maximedv
2 mesi fa
Reply to  Jones

L’ha ripetuto più volte che con lui non giocheranno assieme perché lui non sa giocare con due punte. Quello che non ho capito è perché con Zaza invece sì. Lui dice che Zaza non è una prima punta, a me sembra una c..ta. per me è più prima punta lui… Leggi il resto »

Torino, lo Stadium tabù da sfatare: solo due pareggi, mai una vittoria

Stadio vuoto e critiche, Juric chiede normalità: “Ci sono tante anomalie”