Il big tra i procuratori, Branchini, ha parlato a proposito di Sirigu e Montolivo: “Perché Donnarumma e Jorginho titolari fissi?”

Sulla presenza in Nazionale di Salvatore Sirigu, estremo difensore del Torino, si muove a spada tratta il suo potente agente, Giovanni Branchini. Non va infatti giù al procuratore il fatto che il portiere granata faccia più panchina rispetto al più giovane Donnarumma, da molti individuato come il futuro Buffon, ed erede del portiere ora al Paris Saint-Germain. “Perché deve essere un titolare fisso Donnarumma?” si è chiesto Branchini, difendendo di molto l’operato di Sirigu. “Bisogna parlare di criteri, non di giocatori: Sirigu è stato uno dei migliori portieri dello scorso anno, mentre Donnarumma ha finito male e ricominciato peggio. La verità è che dobbiamo buttare il fumo negli occhi alla gente“.

Branchini: “Montolivo è peggio di Jorginho?”

Ancora su Mancini, Branchini parla a proposito delle scelte dei centrocampisti: “Se dobbiamo far giocare questo Jorginho in Nazionale, allora io dico che è meglio il mio Montolivo, che è stato scandalosamente epurato. Per non parlare di Balotelli, la cui titolarità è un messaggio rovinoso per l’Italia. Che messaggio si dà ai giocatori in panchina? Che il campo e il merito non contano“.

Salvatore Sirigu of Torino FC looks on prior to the friendly football match between Torino FC and OGC Nice.

Infine, sempre alla Gazzetta dello Sport, Branchini ha parlato del calcio in generale, oltre a SiriguMontolivo: “Se pensiamo di risolvere i problemi del calcio italiano convocando due ragazzi in Nazionale maggiore, allora non siamo sulla strada giusta. Se invece li aiutiamo a diventare calciatori, ci toglieremo qualche soddisfazione. All’Italia servono bravi istruttori, che non significa bravi allenatori. Gli allenatori dovrebbero avvicinarsi ai calciatori solo dopo i 14/15 anni. Prima solo istruttori, addestratori che insegnano i fondamentali in base alle caratteristiche“.


25 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ACT
ACT
3 anni fa

In Italia basta giocare nel Milan nell’Inter o nella Giuve per essere dei fenomeni..Caldara all’estero nel Real Madrid o nel Barcellona neanche panchinaro sarebbe..strapperebbe i biglietti all’entrata..

TRAPANO ( CAIRO GAME OVER )
TRAPANO ( CAIRO GAME OVER )
3 anni fa
Reply to  ACT

Aggiungici Cristante, Jorginho, Lazzari, …

ACT
ACT
3 anni fa

I giovani qui in Italia fanno pena..una federazione che permette di dare 7 milioni a un coglio*e che e’ venuto a Torino solo per fare marchette si merita questa oscenita’ di Nazionale

ACT
ACT
3 anni fa

Ragazzini strapagati..Caldara Bernardeschi poi si vedono i risultati di una Nazionale con le pezze al çulo che non vale niente..giocano solo per mettersi in mostra incitati dai procuratori che gia’ si fregano le mani..poi dicono che i procuratori non sono il male del calcio..societa’ pagliacce (come la nostra) che sono… Leggi il resto »

TRAPANO ( CAIRO GAME OVER )
TRAPANO ( CAIRO GAME OVER )
3 anni fa

Redazione, non si può dare una definizione alla categoria dei procuratori ?
Avevo semplicemente scritto che sono delle zęcche ..

ACT
ACT
3 anni fa

Gne gne gne oltre che nei cantieri pure qui rompi le palle alla gente che lavora?

TRAPANO ( CAIRO GAME OVER )
TRAPANO ( CAIRO GAME OVER )
3 anni fa
Reply to  ACT

Grazie redazione ..😂😂😂

Ljajic: “Due anni meravigliosi, ma qui sono felice”

Italia, tocca a Zaza: è titolare con Immobile