Dopo aver giocato solo 3 minuti nelle ultime due gare di campionato, Valentino Lazaro può tornare titolare nella partita di Udine

Il Torino continua a lavorare in vista della partita contro l’Udinese, che dà il via a una serie di partite che, se giocate al giusto modo, possono riportare la squadra in piena corsa per la qualificazione all’Europa. I bianconeri non sono una squadra facile da affrontare e lo dimostrano le vittorie arrivate a Milano, Roma e Torino (contro la Juventus), ma la squadra di Juric non può permettersi di perdere altri punti contro squadre di media-bassa classifica se vuole puntare in alto. Per l’occasione, il tecnico croato potrebbe pensare a qualche sorpresa all’interno dell’11 titolare, pensando di “reintegrare” Valentino Lazaro.

L’austriaco deve riprendersi

Dopo aver giocato praticamente quasi tutte le partite di campionato da titolare a causa della mancanza di un vero esterno mancino e del rendimento altalenante di Vojvoda, è calato il rendimento dell’ex Inter nelle ultime uscite e Juric lo ha “bacchettato” diminuendo il suo minutaggio. Uscito al minuto 62 nella partita contro la Roma, il numero 20 ha messo insieme appena 3 minuti nelle ultime due uscite, rimanendo per tutto il tempo in panchina contro la Fiorentina. Con il rientro dall’infortunio di Rodriguez, infatti, Juric ha preferito mettere in posizione più avanzata il capitano piuttosto che affidarsi ancora al laterale classe ’96, che ha avuto così la possibilità di riposarsi un minimo e di schiarirsi le idee. A questo punto, quello che si aspetta l’allenatore è un Lazaro nuovo, che possa dare un aiuto maggiore alla squadra in difesa e nella fase di possesso. Se infatti i numeri di Bellanova parlano di un vero e proprio leader tecnico nella corsia destra, sul lato opposto l’austriaco ha messo a referto solamente 2 assist nelle 26 partite giocate. Troppo poco fin qui, ma la stagione è ancora lunga.

Valentino Lazaro
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-03-2024


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sunnapunna
Sunnapunna
29 giorni fa

Che inutilita’ di giocatore…
UN altro Che non SE NE andra’ Fino Della fine contratto

Emil
29 giorni fa

Eh….ma la stagione è ancora lunga …

James 75
James 75
29 giorni fa

Che kulo

Verso Udine, Juric alla ricerca della prima vittoria contro Cioffi

Okereke inizia a essere un caso: pochissimo spazio per l’attaccante