Torino-Lazio, i precedenti della sfida in casa dei granata

Torino-Lazio: in casa i granata hanno vinto il doppio delle volte dei biancocelesti

di Veronica Guariso - 30 Giugno 2020

I precedenti di Torino-Lazio / Dalla rimonta del Grande Torino nel ’48 al 3-1 all’addio di Moretti dello scorso anno: granata favoriti in casa

Due squadre diverse in situazioni opposte: la prima lotta per la salvezza, la seconda per lo scudetto. Stiamo parlando ovviamente di Torino-Lazio, prossima sfida che vedrà i granata scendere in campo per affrontare uno dei club più ostici del campionato. Ed è solo la prima delle 3 sfide complicate che aspettano Longo ed i suoi. Nonostante la netta differenza nell’andamento della stagione, c’è però ancora qualche possibilità per il Toro: le sfide più complicate sono anche quelle più stimolanti. Ma non è l’unico fattore che potrebbe aiutare i padroni di casa ad evitare l’imbarcata dell’andata (un 4-0 per le Aquile). I precedenti in casa Toro sono infatti a favore dei granata: su 64 sfide, ne hanno vinte 28, contro le 13 della Lazio. i pareggi sono invece 23. Anche per quanto riguarda i gol, la differenza è netta: 98 reti in attivo per il club granata, contro le 71 biancocelesti.

Nel 1948 la vittoria in rimonta per 4-3 del Grande Torino

Tra le sfide con il maggior numero di gol realizzati che vedono protagonisti il Torino e la Lazio, non pu mancare quella disputata il 30 maggio 1948, alle ore 16.30 al Filadelfia. Il granata, guidati da Sperone, si interfacciano con le Aquile di Tognotti, subentrato a Cargnelli a febbraio. I biancocelesti sfiorano l’impresa, ma sono i padroni dic asa ad avere l’ultma aprola e portare a casa il match. Comincia tutto con un gol di Puccinelli al 6′,seguito poco dopo da un autogol di Grezar. La Lazio firma il 3-0 al 20′, con il match che sembrerebbe aver preso una piega precisa. Il Toro però ci crede e non demorde. Dal 25′ comincia la rimonta granata con la rete di Castigliano, autore anche del terzo gol al 55′. É Gabetto a mettere invece in rete il secondo. Mazzola ci mette poi un punto, sigillando il 4-3. Il Grande Torino ne esce trionfante davanti al proprio pubblico.

Torino-Lazio 0-4: nel 2006 la sconfitta perggiore in casa per i granata

É invece nel 2006 che arriva la disfatta più impietosa per i granata tra le mura amiche contro i biancocelesti. Nonostante i quasi 20.000 tifosi presenti all’allora Stadio Olimpico, non riescono infatti ad evitare la disfatta. Il Toro, tornato in A e con Zaccheroni alla guida, scende in campo contro la Lazio di Delio Rossi, che si qualificherà poi in Champions con il terzo posto in campionato. Sono zero le vittorie conquistate dai granata, che ne aggiungono un’altra alla lista dopo il match. Una partita a senso unico, con il primo gol che arriva al 48′ grazie a Rocchi. C’è poi la doppietta di Oddo, resa possibile anche grazie ad un rigore assegnato ai biancocelesti per un intervento irregolare di Di Loreto. Difficile rialzarsi da un 3-0 tra i fischi del proprio pubblico che piovono dagli spalti. Arriva poi il colpo di grazia: una respinta di Abbiati permette a Mauri di siglare il poker e chiudere definitivamente i conti.

Toro, nel 2019 l’addio a Moretti coronato da un 3-1

L’ultimo precedente è invece a tinte granata. É l’ultima di campionato e si prospetta decisamente un match da sapore speciale: è l’ultima partita dal calciatore per Emiliano Moretti, che entrerà poi a far parte della dirigenza del Torino. Ci si aspetta una prestazione sopra le righe per rendere il tutto indimenticabile e la favola diventa realtà. Il Toro, in lotta per l’Europa League, riesce a portare a casa un 3-1, trionfando contro i biancocelesti di Inzaghi, che presto affronterà nuovamente al Grande Torino. Sopo un primo tempo a reti inviolate, ecco che Iago Falque insacca il primo pallone alle spalle di Proto. Due minuti dopo, arriva il raddoppio targato Lukic. Al 66′ Immobile prova a far tornare i suoi in partita ma il suo tentativo viene vanificato da De Silvestri che, a 10 minuti dal fischio finale, mette a segno il 3-1.

Emiliano Moretti (C) of Torino FC celebrates at the end of the Serie A football match between Torino FC and SS Lazio. Torino FC won 3-1 over SS Lazio.