Torino-Lecce 1-2: statistiche della partita della serie A 2019/2020

Torino-Lecce in numeri: 102 palloni recuperati dagli ospiti, ecco dove si è decisa la partita

di Andrea Flora - 17 Settembre 2019

Torino-Lecce: numeri e statistiche del match del Grande Torino finito con la vittoria di misura dei pugliesi grazie alle reti di Farias e Mancosu

Il match di lunedì sera tra il Torino e il Lecce, terminato 2-1 per i pugliesi, ha messo in risalto tutti i limiti che la formazione granata in questo momento ha sul fronte della difesa: in tre partite infatti il Toro ha incassato 5 reti mentre ne ha realizzate 6. Il caso Nkoulou non ha aiutato, ma quella di lunedì è stata una prova errata in ogni parte del campo e che ha riazzerato entusiasmi e facili euforismi che la vittoria contro l’Atalanta dopo l’eliminazione dall’Europa League avavano acceso. Il match di ieri sera è stato sicuramente giocato meglio dal Lecce di Liverani che sul piano dei numeri e delle occasioni non ha avuto un vero e proprio dominio: è stato semplicemente più organizzato.

Torino-Lecce: pugliesi superiori nei recuperi di palla

Il Torino in campo contro il Lecce ha tenuto per più tempo il possesso del pallone, in alcuni casi il possesso era obbligato perchè la formazione di Mazzarri è stata incapace di trovare spiragli giusti per offendere il Lecce: 58% possesso palla Toro contro il 42% di quello dei giallorossi. Per quanto riguarda i tiri totali della partita invece è stato un sostanziale equilibrio: 12 dei granata e 12 dei leccesi mentre quest’ultimi vincono la sfida dei numeri per quanto riguarda i tiri verso la porta: 5 contro 3.

Torino-Lecce: trionfo di falli e gialli per gli ospiti

La giusta determinazione dopo due sconfitte consecutive e una preparazione mirata nel fare un’ottima gara nel corso della pausa nazionali ha fatto fare al Lecce una gara sotto l’aspetto tecnico e tattico superiore al Torino. I giallorossi ci hanno messo anche la cattiveria giusta, infatti hanno commesso 19 falli contro gli 11 del Toro ed hanno ricevuto 5 ammonizioni contro l’unica del Torino di Berenguer. La maggiore aggressività del Lecce è testimoniata anche dalle statistiche riguardanti i recuperi: 102 in totale contro i soli 67 della squadra di Mazzarri.

più nuovi più vecchi
Notificami
castellini70
Utente
castellini70

concordo con Fabio75: il problema della squadra (e non da oggi) è un centrocampo inguardabile! L’unico giocatore che poteva giocare regista con qualche sprazzo di talento lo si è puntualmente venduto per l’ennesima plusvalenza. Ieri si saranno sbagliati 50 passaggi filtranti, tutti dati in bocca ai difensori avversari. Se a… Leggi il resto »

jerry
Utente
jerry

Sconfitta meritata causa errori del mister e squadra senza testa, che ci faceva belotti sempre sulla fascia e zaza in panchina, difesa ballerina e centrocampo senza idee, comunque siamo una squadra che in casa basta fare catenaccio e facciamo una fatica boia come già l’anno scorso , speriamo che con… Leggi il resto »

Fabio75
Utente
Fabio75

La partita si è decisa alle 20 quando Mazzarri ha deciso di schierare un super offensivo 5 4 1 contro… udite udite… il Lecce: 4 centrocampisti incapaci di costruire alcunché e un centravanti costretto a fare da mediano per recuperare qualche palla. Aggiungiamo il riempimento di sostanza marrone nelle mutande… Leggi il resto »