L’inizio di stagione positivo del polacco ha seguito poi l’andamento del Torino: un calo ha caratterizzato le sue ultime prestazioni

Nessun passo incoraggiante, almeno per il momento Anche contro il Bologna, infatti, i granata non sono riusciti ad aggiudicarsi i tre punti nonostante il vantaggio iniziale. La classifica pesa ed i fantasmi del passato continuano a bussare alla porta. Non solo però i giocatori della vecchia guardia patiscono il periodo. Anche i nuovi arrivati non riescono a dare l’impronta giusta ai match. Tra questi c’è anche Linetty che, dopo un inizio positivo è stato risucchiato nel vortice assieme agli altri, calando.

Inizio brillante per il polacco in granata con Giampaolo

Pupillo di Giampaolo già in passato, il polacco è stato fortemente voluto dal tecnico anche al Torino. L’intesa creata ai tempi della Samp, club dal quale è stato prelevato, ha dato i suoi frutti inizialmente. I due hanno infatti ben tre anni insieme di trascorsi alle spalle, che sono emersi nelle prime prestazioni. Linetty non ha necessitato di un periodo lungo per entrare negli schemi di gioco proposti dall’allenatore ex Milan, entusiasmando in fretta la piazza granata. La scia di risltati negati, protratta nel tempo ha però intaccato anche il centrocampista del Toro.

Il Toro ha bisogno del Linetty di inizio stagione

Le premessere erano buone, ma il polacco ha poi invertito la rotta, esternando un calo esponenziale nel corso delle sue 15 presenze, coronate da un gol. Da certezza ad incognita, ha perso a livello di costanza, emergendo solamente a tratti nel corso delle partite. Anche contro il Bologna ha ripetuto questo meccanismo, perdendosi tra i rossoblu e faticando a restare in partita per tutti e novanta i minuti. Ora più che mai il Toro necessita di riavere il Linetty visto ad inizio campionato ed uscire dal periodo negativo potrebbe senza dubbio autarlo.

Karol Linetty
Karol Linetty
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 22-12-2020


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
astigranata
astigranata (@astigranata)
11 mesi fa

“entusiasmando in fretta la piazza granata” COSA??????mah!

davidone5
davidone5 (@davidone5)
11 mesi fa

Linetty è forte e lo si è visto anche contro l’udinese. Dalla sua parte dovrebbe avere un esterno basso veloce perchè lui non è veloce e sta pagando questo in quanto è costretto a fare un lavoro che andrebbe fatto dal terzino. Vagnati ridicolo.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
11 mesi fa

Onestamente mi aspettavo di piu. Come succede sempre quando un giocatore è fortissimamente voluto dal nuovo allenatore di turno. Ti aspetti che quanto meno faccia di piu e di meglio rispetto ai centrocampisti che già avevi. Nulla di tutto ciò. Giocatore da A, ma nulla di più. Nemmeno sempre titolare… Leggi il resto »

Mondo
Mondo (@mondo)
11 mesi fa

7.5 sai che sforzo…

Enea Benedetto: “L’offerta per acquistare il Toro è di 55 milioni”

Il Napoli perde pezzi ma dopo la Lazio Gattuso pretende un riscatto