A Cagliari il polacco è tornato titolare e ha fatto da subito la differenza: sul finale un suo grande intervento salva il risultato

Ivan Juric ritrova Linetty all’Unipol Domus di Cagliari. Il centrocampista polacco, anche grazie alla crescita esponenziale di Ilic, era rimasto fuori dalle scelte dell’allenatore nelle ultime gare. Contro l’Empoli la sua ultima gara da titolare, poi una serie di panchine fino al match dell’Unipol Domus, in cui ha preso il posto del serbo alle prese con problemi alla schiena.

La gara di Linetty

Come sempre l’ex Sampdoria ha risposto presente e ha giocato una gran gara. Ha svolto il solito lavoro di pulizia e recupero palloni, mettendo ordine sulla linea di centrocampo. Poi, sul finire della gara, è stato protagonista di un grandissimo intervento che ha salvato il risultato. Su una conclusione a rete di Pavoletti si è infatti immolato in tuffo e ha respinto un pallone probabilmente destinato in porta. In generale il numero 77 ha giocato una gran partita dal punto di vista difensivo, sventando ogni tipo di pericolo. Nell’ultima stagione il polacco è stato una vera e propria scoperta per Juric, che ormai si fida ciecamente.

I numeri in stagione

La stagione di Karol Linetty ha vissuto il momento più alto tra ottobre e dicembre. Dopo un inizio complicato, con tante panchine e pochi minuti sul terreno di gioco, il polacco ha trovato spazio anche grazie al ritardo di condizione di Ilic e Ricci. Il classe ’95 non li ha mai fatti rimpiangere, anzi. Si è ritagliato pian piano uno spazio importante nella rosa del Toro, a suon di buone prestazioni. A oggi i numeri contano tra campionato e Coppa Italia, per un totale di 918′ minuti disputati in campo. Linetty dovrà continuare a lavorare sodo per provare a spodestare la concorrenza sulla mediana.

Karol Linetty
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-01-2024


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Andreas
24 giorni fa

nessun ritorno x Lino; lui c’è sempre!

James 75
James 75
25 giorni fa

E comunque 2 volte in 4 minuti il risultato l’ha salvato Sazonov, che salvataggio al minuto 96,fantastico e con che calma, questo è un duro ragazzi

James 75
James 75
25 giorni fa

Lui è Bellanova immensi però ragazzi anche Vlasic ha fatto di tutto, le prese, le..ha date ha fatto da raccordo tra centrocampo e attacco,pressava insomma dai nche Vlasic signori ha fatto un partitone, e quando lui gira si vede eccome, Forza toro sempre e per sempre

Andreas
24 giorni fa
Reply to  James 75

👍

Da Lazaro a Bellanova, ecco gli assist: che crescita degli esterni

Toro, finalmente una vittoria fuori casa: ora bisogna dare continuità