Torino, Ljajic ancora indietro: Mazzarri aspetta Niang

2
Ljajic
CAMPO, 27.8.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, Serie A, TORINO-SASSUOLO, nella foto: Adem Ljajic

Valutazioni decisive su Niang per oggi: Mazzarri preferirebbe schierare ancora il senegalese con la Roma. Ljajic è pronto, ma nelle gerarchie resta dietro

Adem Ljajic spera di giocare, ma i segnali che arrivano sono poco confortanti. Nessuna polemica, nessun caso, ma certamente la panchina del numero 10 serbo fa e farà discutere, soprattutto pensando a un Torino che fatica a trovare la via del gol, come visto anche contro il Verona due domeniche fa. Walter Mazzarri è costantemente al lavoro, cercando ipotetiche soluzioni che possano aiutare il Toro a uscire da questo annoso problema che si trascina dall’inizio della stagione. Ma al di là di Belotti, sono le tattiche su cui il tecnico si vuole concentrare, e per ora Ljajic non vi rientra in maniera forte, netta.

La dimostrazione risiede anche nel fatto che il Torino stia aspettando il recupero di Niang, che dopo l’operazione al naso di ieri dovrebbe tornare oggi completamente a disposizione della squadra, pur se con una vistosa mascherina protettiva (come quella indossata da De Silvestri nelle recenti apparizioni). Il senegalese resta in questo momento in cima alle preferenze per il tridente che Mazzarri vorrebbe schierare contro i giallorossi sprovvisti di un perno come Fazio in difesa. Le valutazioni continuano, e continueranno nella giornata odierna, aspettando che Niang mandi un segnale circa la sua presenza per Roma (più che probabile) o meno. Solo in questo secondo caso, però, Ljajic sarà favorito per partire dal primo minuto. Il tutto pensando che Mazzarri confermi il 4-3-3 su cui ha continuato a lavorare di recente. Ma nemmeno questo è un aspetto così scontato. Si vedrà: Ljajic aspetta, in silenzio. Ma una stagione a due facce, così tanto a due facce, non se la sarebbe di certo immaginata.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
mas63simo
Utente
mas63simo

Magari ! Vorrebbe dire che starebbe programmando la prox stagione ! Io sarei ancor più drastico : in porta proverei Milinkovic ( per testarlo in partite uff.) e al posto di Burdisso dentro Bonifazi quando e se starà bene.

mas63simo
Utente
mas63simo

Ma indietro di che ? Mazzarri con le tue scelte di giocatori e schemi sei riuscito già a stufarmi in un decimo di tempo rispetto a Sinisa. Se poi penso che ha 2 anni di contratto cado nello sconforto più completo Comunque se non si provano i giovani che abbiamo… Leggi il resto »