Torino: Semplici potrebbe arrivare con Vagnati al posto di Longo

Torino: su Longo c’è l’ombra di Semplici

di Veronica Guariso - 4 Maggio 2020

L’arrivo di Vagnati al Torino potrebbe mettere in dubbio la permanenza di Moreno Longo, in scadenza. Semplici entra nella lista per la panchina

Il rinnovo del contratto di Moreno Longo, che poteva sembrare una sorta formalità con Massimo Bava come direttore sportivo, ora non è più così certo: alle spalle dell’allenatore del Torino è infatti presente l’ombra di Leonardo Semplici. Non è un nome qualsiasi, ma quello di uno dei principali artefici della rinascita della Spal: dopo aver preso nelle proprie mani le redini della squadra nei bassifondi della classifica del campionato di serie C, l’ha in poco tempo portata in serie A e poi per due volte alla salvezza. A febbraio è stato esonerato ma le cause del deludente campionato della squadra di Ferrara non possono essere tutte ricondotte al tecnico.

Torino: con Vagnati può arrivare Semplici

Se, come detto, Semplici è uno dei principali artefici della rinascita della Spal, l’altro è Davide Vagnati, il direttore sportivo che ora è proprio in trattativa con il Torino. Approfittando dello stop forzato del campionato, infatti, Urbano Cairo ha cercato di riordinare le idee e riorganizzarsi, anche a livello dirigenziale. Per questo ha avviato la trattativa con il ds: per il momento non c’è ancora nulla di ufficiale ma la volontà di entrambe le parti sembra essere quella di arrivare presto a un accordo. Se l’ormai ex dirigente della Spal arriverà al Torino una delle prime questioni che dovrà risolvere, insieme a Cairo, è quella dell’allenatore: confermare Moreno Longo o cambiare?

Torino: Longo può ancora giocarsi le proprie carte

E’ noto che i direttori sportivi dicano la propria sul tecnico della squadra per cui operano. Anche l’ex ds della Spal, che potrebbe subentrare a Bava, avrebbe questa possibilità da sfruttare. Ed è nota a tutti la simbiosi venutasi a creare con Semplici a Ferrara, che ha visto il raggiungimento di ottimi risultati e il perseguimento di un obiettivo comune, sulle basi di un progetto basato sui giovani: proprio ciò che vorrebbe il Torino. Con Longo in scadenza, i granata potrebbero scegliere di riunire il duo. Sicuramente si ripartirebbe dalla prossima stagione. Ma per la permanenza di Longo al Torino l’ultima parola non è ancora: il tecnico potrebbe ancora giocarsi le proprie carte con l’eventuale ripresa del campionato. Va inoltre considerato che gode della stima di Bava (che anche in caso di arrivo di Vagnati dovrebbe restare in società) oltre che di Cairo.

Moreno Longo
Moreno Longo
0 0 vote
Article Rating

1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granata13
granata13
1 mese fa

Ma per favore.. Neanche da prender in considerazione mandare via Moreno per semplici..e chi è?? Scherziamo dai??