Torino, lutto al braccio e un minuto di silenzio per Sergio Vatta

Toro, con la Spal lutto al braccio e un minuto di silenzio per Vatta

di Redazione - 24 Luglio 2020

Il Torino giocherà con il lutto al braccio nella sfida contro la Spal. Verrà osservato un minuto di silenzio per commemorare Sergio Vatta

Lutto al braccio e un minuto di silenzio prima del fischio di inizio di Spal-Torino: i granata nella gara contro i ferraresi non vogliono dimenticare la scomparsa di Sergio Vatta che proprio con la maglia del Toro, quella delle giovanili, divenne il Mago del Calcio. La società granata, infatti, ha chiesto e ottenuto dalla Lega il permesso di commemorare il proprio “maestro”, scomparso ieri all’età di quasi 83 anni, proprio durante la sfida contro gli spallini.

Il comunicato del Toro per il ricordo di Vatta

Il Torino, dunque, potrà giocare con il lutto al braccio per la scomparsa di Sergio Vatta nonché osservare un minuto di silenzio prima della sfida contro la Spal. Di seguito il comunicato ufficiale della società granata: “In memoria di Sergio Vatta, grandissimo Maestro per generazioni di ragazzi nel Settore giovanile del Torino, domenica Belotti e compagni scenderanno in campo con il lutto al braccio contro la S.P.A.L. Inoltre, prima del calcio d’inizio, verrà osservato un minuto di raccoglimento”.

4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
1 mese fa

Tutti dovrebbero imparare da quest’uomo,uno che di calcio ne sapeva tanto,uno da TORO insomma..

Sir Joe
Sir Joe
1 mese fa

Io li farei scendere in campo con la maglia del Toro.

rotor
rotor
1 mese fa

Spero che le nostre mammolette attuali per una volta tirino fuori gli attributi sul campo per onorare questo grande uomo.Questo si che era un vero Maestro di calcio, non gli allenatori attuali che si autoproclamano tali,di cui uno ho il grande timore che arrivi compiere ulteriori danni da noi.