Proseguono i problemi del Torino in fase realizzativa: gli uomini di Juric vantano il terzo peggior attacco della Serie A

Dopo una serie di tre risultati utili consecutivi, il Torino esce sconfitto dal Dall’Ara di Bologna. A decidere il match le reti di Fabbian e Zirkzee, che proiettano i rossoblù verso un posto in Europa. Eppure il Toro non aveva approcciato male al match, giocando un primo tempo tutto sommato intraprendente. Al 18′ era arrivato anche il gol di Vlasic, ma dopo un check il VAR ha annullato per un fuorigioco di Zapata, che ha ostruito la visuale di Skorupski. Nella seconda frazione di gioco gli uomini di Motta hanno trovato il gol su un un’incertezza di Gemello e i granata sono stati incapace di reagire. Ora l’obbiettivo è di archiviare in fretta la sconfitta e di ripartire dalla gara contro l’Atalanta, reduce dalla sconfitta contro il Napoli. Servirà una grande gara contro gli uomini di Gasperini, ma sarà soprattutto necessario fare meglio in zona gol. Il Torino, infatti, vanta il terzo peggior attacco del campionato con 10 reti all’attivo. Peggio hanno fatto solo Verona, Empoli e Udinese.

Mai così male dal 2014/2015

Alla 13ª giornata di Serie A Sanabria e compagni sono riusciti a realizzare solo 10 gol. Un dato piuttosto preoccupante se si pensa agli investimenti che la società ha fatto in estate, portando all’ombra della Mole un giocatore del calibro di Duvan Zapata. Se è vero che l’astinenza da reti si protrae da anni, è anche vero che mai il Toro aveva fatto così male dalla stagione 2014/2015: in quell’occasione i granata di Gian Piero ventura ne segnarono solo 8 a questo punto del campionato. Nell’era Juric è invece il peggior risultato. Basti pensare che nel 2021/2022 il Torino aveva messo a segno ben 17 gol, contro i 12 dell’anno scorso. Eppure il tecnico sembrava aver trovato la quadra nelle ultime quattro gare, in cui i suoi uomini avevano sempre gonfiato la rete. Sarà fondamentale ora tornare al gol contro l’Atalanta, per non incappare in una nuova crisi: e chissà se proprio Duvan Zapata, che non segna dal 24 settembre, possa trovare il gol dell’ex.

Antonio Sanabria of Torino FC celebrates with Duvan Zapata of Torino FC after scoring a goal during the Serie A football match between Torino FC and US Sassuolo.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-11-2023


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
giorgio
giorgio
2 mesi fa

Il problema maggiore di questa squadra non sono gli attaccanti ma il centrocampo! Ma avete visto quante palle giocabili hanno ricevuto Sanabria e Zapata? Una Zapata e ha fatto un bel tiro e il portiere una grande parata.Sanabria tiri zero e passaggi (si andava a cercare la palla indietro perchenessuno… Leggi il resto »

leftwing
leftwing
2 mesi fa

Giochiamo male. Non siamo i soli, ma giochiamo male.

Cup
Cup
2 mesi fa

I nomi li abbiamo per fare un campionato dignitoso, ma mancano cose come la voglia e soprattutto un modello di gioco adeguato per far risaltare i singoli. Tenere in campo due potenzialmente buoni attaccanti per vederli fare un tiro a testa a gara, peraltro in modo abbastanza causale, significa che… Leggi il resto »

Zapata non segna più: Juric deve trovare una soluzione

Cairo: “Meno squadre in Serie A? Ne risentirebbe il valore economico del prodotto”