David Okereke si è calato da subito nella nuova realtà del Toro e ha giocato un’ottima partita alla prima da titolare

Okereke risponde presente. Ivan Juric ha cambiato le carte al Bluenergy di Udine, impiegando una scelta inedita in attacco. Al fianco di Duvan Zapata è infatti partito titolare l’ex Udinese, per la prima volta da quando veste la maglia del Toro. E Okereke non ha tradito le aspettative dell’allenatore, giocando una bella partita e mettendosi a disposizione dei compagni. Solo Okoye gli ha impedito di raggiungere la prima gioia in stagione, in una gara più che positiva.

La prova di Okereke

Per il nigeriano 66′ minuti alla prima gara da titolare con la maglia del Torino. Juric ha deciso di schierarlo dall’inizio al posto di Antonio Sanabria, proprio quando il paraguaiano si era sbloccato al Maradona di Napoli dopo un periodo complicato. Okereke ha risposto presente, svariando sul fronte offensivo e trovando una buona intesa con Zapata. L’ex Cremonese si è reso spesso pericoloso dalle parti di Okoye, soprattutto nel primo tempo. Dopo pochi minuti, pescato dal colombiano, si è reso protagonista di una percussione in area ma Giannetti ha deviato la sua conclusione a rete. Poi alla mezzora Rodriguez lo ha lanciato in profondità ed è stato abile a vincere un duello fisico con Ferreira, per poi calciare in porta: questa volta è stato il portiere bianconero a respingere il suo tentativo. Nel secondo tempo ha poi lasciato il posto a Sanabria. Una gara tutto sommato positiva per il numero 21, che ha dimostrato di essere un’ottima alternativa per il reparto offensivo.

Sanabria, serve una svolta

Il cambio in attacco di Juric può essere interpretato come un segnale nei confronti di Sanabria, che comunque era tornato al gol dopo una lunga astinenza. Il paraguaiano non sta vivendo una stagione facile sotto il punto di vista delle reti, dopo i tanti gol messi a segno lo scorso anno. Ora le alternative ci sono e sono pronte a mettersi in gioco, come Okereke. Per Sanabria il gol al Maradona dovrà dunque essere un punto di partenza per tornare ai livelli a cui ha abituato i tifosi granata. Ma soprattutto per tornare a giocare da titolare al fianco di Zapata.

David Okereke
David Okereke
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-03-2024


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Davide Junior1968
27 giorni fa

Ha fatto una bella partita con due belle conclusioni, a me è piaciuto assai

leftwing
leftwing
27 giorni fa

Ho sempre pensato che con Zapata si potesse integrare molto bene, sia come seconda punta sia coma ala sinistra. Ma su questo sito, se ricordo bene, lo pensavamo un po’ tutti. Pensiero, per ora, corroborato dai fatti. Si vedrà.

James 75
James 75
27 giorni fa
Reply to  leftwing

Adesso non può toglierlo per SIESTA Sanabria e Swarovski Pellegri, ieri Sanabria nullo come spesso capita

Fandango
Fandango
27 giorni fa

Piaciuto molto.

Torino, si è sbloccato Vlasic: che partita a Udine

Torino, che ritorno per Vojvoda: a Udine gioca una gran partita