Il primo anno di Saba Sazonov nel Torino è stato molto complicato: poche partite condite da errori e insicurezze

Non ha convinto Saba Sazonov. Il georgiano, arrivato in estate dalla Russia per circa 3 milioni di euro, ha incontrato più difficoltà del previsto. Juric lo ha prima provato come braccetto nella difesa a tre, poi però l’allenatore croato si è reso conto che il suo ruolo fosse al centro, in una posizione già occupata dai vari Buongiorno, Schuurs, e compagni. Dopo un periodo passato in panchina il tecnico ha deciso di dargli un’occasione, prima contro la Lazio, poi con Verona e Inter. Complici anche i tanti infortuni che hanno martoriato la difesa granata. Sazonov però non ha brillato, anzi. Spesso è apparso insicuro ed è stato protagonista di qualche errore di troppo. Il suo ambientamento in Serie A è stato molto difficile e il suo futuro ora è incerto: “Non lo so adesso il futuro, tutto dipenderà da come si evolveranno le cose”, aveva detto in una recente intervista.

Poche presenze, stagione insufficiente

La sua stagione non può certo dirsi sufficiente. Il georgiano ha avuto poche occasioni per mettersi in mostra e quando è sceso in campo la maggior parte delle volte ha deluso le aspettative. Buona solo la gara contro il Cagliari, in cui è stato attento e affidabile. Per il resto una serie di prove opache, anche quando gli avversari erano ampiamente alla portata del Toro. A condizionarlo anche un infortunio al tendine rotuleo, che lo ha costretto a stare lontano dai campi per circa tre settimane. Sta di fatto che l’ultima gara disputata dal classe 2002 è stata lo scorso 16 marzo, quando è subentrato per 10 minuti scarsi al Bluenergy Stadium di Udine. Anche in quel caso aveva convinto poco. Ha poi trascorso il finale di stagione tra infermeria e panchina. Ora dovrà sperare in una riconferma da parte della società. Conferma che allo stato attuale delle cose sembra piuttosto complicata.

PRESENZE 12
GOL 0
VOTO 5,5

Saba Sazonov
Saba Sazonov
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-06-2024


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
oldtg
oldtg
19 giorni fa

Non vedo tutti quegli errori da imputare a Sazonov, lo preferisco a Lovato, e io lo terrei. Non è costato molto. Ha solo bisogno di giocare.

Cup
Cup
19 giorni fa

Un altro giocatore transitato al Toro non si sa bene perché. Non penso ce lo ricorderemo, di certo non lo rimpiangeremo. La società dei tram perde un abbonamento…

James 75
20 giorni fa

Voto 6 perché prende il Tram

Cup
Cup
19 giorni fa
Reply to  James 75

🤣

Media spettatori, il Torino è fuori dalla top 10 nella classifica del 2023/2024

Il giorno della verità: Vanoli si gioca la Serie A con il Venezia