I precedenti di Torino-Parma / I ducali sono favoriti, ma in casa del Toro, il risultato più frequente è il pareggio

Aria di scontro salvezza per la prossima giornata di Serie A, che vedrà il Torino sfidare il Parma lunedì alle ore 20.45. Sia i granata che i crociati sono coinvolti nella lotta per mantenere il posto in Serie A. Nicola ed i suoi hanno però un vantaggio di venti punti rispetto ai rivali, sconfitti dal Crotone per 4-3 nell’ultima giornata. Dando uno sguardo ai precedenti, sono poche le sfide che i due club hanno disputato nella massima Serie. Su trentatre precedenti totali, il Toro ne ha vinti solamente sei, contro i quindici del Parma, contornati da dodici pareggi. L’andamento non cambia neanche concentrandosi sui match disputati tra le mura amiche dei granata: i ducali partono favoriti anche lì con cinque vittorie e ventiquattro gol fatti contro le tre del Toro (diciannove reti segnate). É però il pareggio a dominare le scene (otto totali). A conferma di ciò, l’ultimo precedente risalente al 23 giugno 2020, terminato 1-1con le reti di Nkoulou e Kucka.

Torino-Parma, nel 2002 un poker pesante dei ducali

Riavvolgendo il nastro, il 2002 è l’anno che vede i crociati realizzare la vittoria con più gol di scarto contro i granata. Il Toro di Ulivieri, subentrato a Zaccarelli arrivato dopo Camolese, contro il Parma di Prandelli. I granata termineranno la stagione in diciottesima retrocedendo, a differenza dei gialloblu che si qualificano per la Coppa Uefa. Ad aprire le danze ci pensa Brighi al 16′ su assist di Adriano, autore della terza e della quarta rete. Poco dopo, Mutu si rende autore del raddoppio su punizione,facendo chiudere ai suoi il primo tempo in vantaggio di due reti. Alla ripresa, è Adriano achiudere definitivamente i conti con una doppietta che vale il poker. Il match termina con la rabbia dei tifosi granata che si trasforma in un assedio, sedato poi dalla polizia.

Torino-Parma, nel 2014 l’ultima vittoria dei granata

L’ultima vittoria dei granata risale invece al 29 ottobre 2014. Il Toro di Ventura è nel suo anno d’oro, con l’Europa League da giocare e la caccia alla replica della stagione precedente. Il Parma di Donadoni invece presenta qualche problema societario di troppo nel corso della stagione, con una successione di presidenti e la retrocessione in Serie B. Entrambi i club sono reduci da una sconfitta (rispettivamente contro Lazio e Sassuolo) ed è il Toro a rialzarsi, uscendone vincitore. L’unica rete della partita è targata Darmian, che si rende così autore del suo primo gol in Serie A e permette al Toro di strappare la vittoria. I ducali non riescono a reagire, facendosi schiacciare dagli avversari.

Matteo Darmian
Matteo Darmian
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-05-2021


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
Troposfera Granata
5 giorni fa

Non abbiamo un vantaggio di 20 punti sul Parma. Il Parma è a 20 punti, noi a 31. La differenza è 11.

Nicola: “Questa squadra ha dimostrato grandi valori: se li seguiamo possiamo fare cose importanti”

Torino-Parma, dove vederla in TV e streaming