Pellegri dopo aver segnato contro il Palermo vuole convincere Juric a dargli una chance dal primo minuto contro il Monza

La stagione iniziata ufficialmente con la vittoria sul Palermo per Pietro Pellegri non sarà come tutte le altre. L’attaccante classe 2001, che a fine giugno è stato acquistato dal Toro a titolo definitivo, vuole ripagare il club granata per il fatto di aver creduto in lui. Per Pellegri lo scorso anno non è stato semplice. Prima la sfortunata parentesi al Milan costellata da infortuni, poi l’arrivo in prestito al Toro, dove l’attaccante genovese ha cercato di rialzare la testa riuscendo a far vedere qualcosa di buono. Ora l’inizio di un nuovo capitolo, sempre in granata. Un capitolo che non poteva cominciare meglio. Infatti Pellegri, contro il Palermo ha subito trovato la via del gol e adesso ha già la testa rivolta alla prima partita di campionato, dove Lukic e compagni affronteranno il Monza all’ U-Power Stadium. Pellegri farà di tutto, in questi pochi giorni che separano i granata dalla sfida contro i biancorossi, per cercare di convincere Ivan Juric a farlo scendere in campo negli 11 titolari, così da poter continuare la strada intrapresa contro il Palermo con tantissima voglia di fare bene e continuare a segnare.

Pellegri: la prestazione e il gol contro il Palermo

Ma riavvolgiamo il nastro e torniamo proprio al match che il Toro ha vinto 3-0 contro il Palermo. Pellegri è entrato a gara in corso al posto di Antonio Sanabria, che contro i rosanero non ha brillato particolarmente, e ha messo in rete il primo pallone che ha toccato, mettendo a segno la rete che ha di fatto chiuso il match. L’attaccante genovese non poteva di certo iniziare in maniera migliore la nuova stagione. Adesso toccherà a Juric decidere se per la partita contro il Monza vorrà puntare di nuovo su Sanabria o dare fiducia a Pellegri. Una cosa comunque è certa: il primo round della sfida interna tra l’attaccante paraguaiano e il numero 11 granata è stato stravinto da Pellegri, che non vuole assolutamente fermarsi e proverà a trascinare il Toro verso obiettivi importanti.

Pietro Pellegri
Pietro Pellegri
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-08-2022


43 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
6 mesi fa

Oltre a tanti altri, manca come il pane un attaccante da almeno 12/15 gol a stagione.

Scimmionelli
Scimmionelli
5 mesi fa
Reply to  ardi06

Di zerotreini invece ce ne sono anche 12/15 in esubero…

rotor
rotor
6 mesi fa

Sanabria e’ attaccante da 8 goal,quindi da cedere,Pellegri non da garanzie fisiche,quindi urge un attaccante .

marco ruda
marco ruda
6 mesi fa

Se sta bene è certo meglio di Sanabria fisicamente troppo leggero come prima punta

Milinkovic-Savic, contro il Palermo tra i promossi: clean sheet e due interventi importanti

Col Monza è emergenza difesa: a Juric restano solo Djidji e Rodriguez