Domenica pomeriggio José Mourinho si ritroverà ad affrontare il Toro dopo 12 anni dall’ultima volta, ai tempi dell’Inter

La squadra guidata da Ivan Juric, archiviata la vittoria casalinga rimediata contro l’Udinese, si appresta ad affrontare la Roma che è reduce dalla vittoria con Genoa in campionato e dal successo in Conference League contro lo Zoyra. Match nel quale i giallorossi hanno calato il poker, vincendo 4-0. Quindi entrambe le squadre vorranno dare continuità agli ultimi risultati positivi rimediati. José Mourinho, che non concederà passi falsi alla sua squadra, si ritroverà dunque ad affrontare il Toro dopo ben 12 anni dall’ultima volta. I precedenti sorridono al tecnico portoghese e ora toccherà a Juric invertire il trend e cercare di fare uno sgambetto al tecnico portoghese, dopo aver dichiarato di non ispirarsi a Mourinho. Una frecciatina che sicuramente non avrà fatto piacere allo Special One. Dunque la sfida di domenica pomeriggio tra Toro e Roma si appresta ad essere molto accesa dentro e fuori dal rettangolo di gioco.

Mourinho: contro il Toro una vittoria e un pareggio

La prima partita in cui Mourinho affrontò il Toro risale al 21 settembre 2008. Il Toro, allora guidato da Giovanni De Biasi, ospitò allo stadio Olimpico Grande Torino l’Inter del tecnico portoghese. La partita terminò 1-3 in favore dei neroazzurri. A sbloccare la rete fu al 24’ minuto una sfortunata autorete di Pisano. Poi l’Inter trovò due volte la via del gol. La prima volta con Maicon e l’altra grazie a una rete di Ibrahimovic. A chiudere la partita la rete di Abbruscato al 76’ minuto, che aveva riacceso, invano, le speranze del Toro. Il secondo scontro tra Mourinho e il Toro risale invece al 1 febbraio 2009. L’Inter affrontò a San Siro i granata guidati da Walter Novellino e quella partita terminò 1-1, con le reti di Burdisso per i neroazzurri e di Bianchi per il club piemontese. Ora a far conquistare al Toro il primo successo contro Mourinho ci proverà Juric.

José Mourinho
José Mourinho
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-11-2021


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro e basta
toro e basta
8 mesi fa

A onor del vero bisogna anche ricordare che in difesa non sono proprio fortissimi, in questa coppetta europea le hanno buscate in trasferta da una squadra norvegese 6 a 1, e anche in campionato non vanno certo benissimo. In attacco adesso giocano con un primavera, ma se marcato a dovere… Leggi il resto »

James71
James71
8 mesi fa
Reply to  toro e basta

Sicuramente son più abbordabili del Milan e del Napoli con cui ce la siamo giocata… però ogni partita fa storia a sé e al momento solo a Sassuolo e Venezia siamo riusciti a passare per primi in vantaggio e la prima è stata l’unica vittoria in trasferta (solo per un… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
8 mesi fa
Reply to  James71

Comunque la vittoria del toro la danno a 5, anche con 2 euro se vinci te ne porti a casa 10 😄

Zima è scivolato nelle gerarchie: serve di più per conquistare Juric

Torino, dopo Singo “rischia” Aina: ballottaggio con Vojvoda