Il Toro di Juric si appresta ad affrontare nel tardo pomeriggio il Mlada Boleslav a Perg, per i granata sarà la seconda amichevole

Per il Toro oggi, martedì 19 luglio, è in programma alle ore 18:30 a Perg la seconda amichevole pre-campionato, dopo quella che la squadra di Ivan Juric ha disputato contro l’Eintracht Francoforte. I granata affronteranno il Mlada Boleslav, squadra che milita nel massimo campionato ceco. La squadra blu e azzurra che nella scorsa stagione è arrivata al 7^ posto in classifica e che è più avanti nella preparazione, dato che il Mlada Boleslav comincerà la stagione 2022/2023 il 30 luglio. I granata dunque, si trasferiranno da Bad Leonfelden a Perg per disputare un’amichevole molto importante nella quale il Toro andrà alla ricerca di un risultato differente rispetto a quello ottenuto nella prima amichevole della nuova stagione. Da segnalare che Juric, a differenza di quanto avvenuto contro l’Eintracht Francoforte, avrà di nuovo a disposizione: Mergim Vojvoda, Demba Seck e Simone Verdi. Dunque, per concludere, quella di oggi sarà una giornata molto importante per i granata.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 19-07-2022


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Emil
Emil
26 giorni fa

sfideranno alle 18:00 di Martedì 19Luglio 2022. Nessuna emittente italiana ha al momento acquisito i diritti per trasmettere in diretta TV l’amichevole. Non sará nemmeno possibile seguire il match in diretta streaming.

Emil
Emil
26 giorni fa
Reply to  Emil

L amichevole di oggi.
Nessuna tv. Manco avessimo il presidente proprietario di una TV nazionale

Troposfera Granata
Troposfera Granata
26 giorni fa

Con Verdi in campo saremo imprevedibili, punizioni calciate di dx, di sx, e anche di testa. La crisi d’identità per il Mlada Boleslav è dietro l’angolo.

Brauluis
Brauluis
26 giorni fa

Non comprendo come possa presentarsi ad inizio campionato questa squadretta…
7/undicesimi dei titolari almeno sono da bassa serie B, boh…
massì

Torino, Singo: ”Juric mi ha chiesto almeno 5 gol”

Da Serena a Ogbonna ma non solo: i granata passati alla Juventus